Buone notizie | Dai carri ai maglev: la drammatica evoluzione dei trasporti

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Buone notizie |  Dai carri ai maglev: la drammatica evoluzione dei trasporti

Contrariamente a quanto sostengono gli oppositori e i pessimisti, abbiamo fatto enormi passi avanti verso un migliore. In effetti, attraverso molti degli indicatori più importanti che definiscono il nostro benessere, l’umanità sta andando molto meglio che mai.

La mortalità infantile, la carestia e la povertà sono ai minimi storici, l’aspettativa di vita è ai massimi storici, l’equilibrio tra lavoro e vita privata è molto migliore di prima, i tassi di alfabetizzazione sono notevolmente migliorati e Internet ha svolto un ruolo importante nel educazione globale.

Un’altra importante misura del progresso è il . E questa settimana torna la carrellata di Good News con una rassegna storica dell’evoluzione del settore dei trasporti.

La storia della mobilità è una storia dell’evoluzione della , dal camminare a cavalcare – e farsi trainare da – animali, poi a funivie, a vapore, tram elettrici, autobus a motore, metropolitane, treni ad alta , veicoli elettrici, veicoli elettrici a guida autonoma e per il trasporto del prossimo futuro: traghetti volanti, aerei supersonici e treni hyperloop.

Fai clic sul video player in alto e guarda e scopri fino a che punto siamo arrivati.

Il futuro sembra pulito, con le auto alimentate dal sole; veloce, con maglev, alimentato da elettricità, probabilmente ; verde, con aerei supersonici e privi di , e silenzioso, con pod hyperloop che un giorno ti porteranno silenziosamente da Berlino a in un’ora.

E ricorda, può essere difficile trovare tra i titoli dei giornali, alcune possono essere buone notizie.

Image:Getty Images

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

ultime News

ti potrebbe interessare