Se la tua dieta dimagrante ti dà un mal di testa ricorrente, rivolgiti a questi 12 suggerimenti per trovare sollievo

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
mal di testa da perdita di peso

Perdere peso non è un processo facile! Mentre è noto che essere in o obesi aumenta la possibilità di sviluppare mal di testa persistenti, a volte può anche svilupparsi come risultato di piani di perdita di peso. Sì, è vero, ragazze! Potresti meno calorie di quelle di cui il tuo corpo ha bisogno o forse non ti stai idratando adeguatamente. Ma devi evitare mal di testa per la perdita di peso. Scopriamo come!

Mal di testa durante la perdita di peso

A volte avere un mal di testa non provoca gravi sofferenze e può essere gestito con l’uso di alcune cure naturali. Il problema sorge, però, se diventa un fatto quotidiano! Inoltre, coloro che stanno cercando di perdere peso hanno spesso mal di testa.

HealthShot ha parlato con il dottor Brahm Datt Pathak, Direttore Generale Chirurgia, Fortis Escorts Hospital, Faridabad, per scoprire come alleviare il mal di testa durante la dieta e la perdita di peso. Prima di allora, leggiamo perché succede!

La perdita di peso può causare mal di testa?

Il mal di testa è una condizione comune che molte persone affrontano quotidianamente. Ma coloro che stanno cercando di perdere peso hanno maggiori probabilità di affrontarlo. Il dottor Pathak afferma: “Il mal di testa può essere un doloroso effetto collaterale dei tuoi sforzi per dimagrire. Può verificarsi per una serie di motivi, tra cui carenze vitaminiche dovute a dieta, dieta con deficit calorico, saltare i pasti, stress, mancanza di idratazione o persino uno schema di sonno irregolare”. Di conseguenza, attenersi a un programma di perdita di peso è fondamentale. Indipendentemente dalla causa, ci sono numerosi modi per alleviare i sintomi del mal di testa.

Il mal di testa non è dovuto a malattie sottostanti. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

Ecco 12 consigli per evitare il mal di testa durante il :

1. prima di una dieta: Inizia la dieta almeno una settimana dopo l’inizio dell’esercizio per permettere al tuo corpo di adattarsi alla routine

2. Non saltare la : Ebbene, prima di tutto, saltare i pasti non è il modo giusto per perdere peso. Ciò può comportare un metabolismo più basso, meno energia nel tuo corpo e mal di testa a causa della mancanza di calorie nel tuo corpo.

3. Limitare l’alcol: Se sei soggetto a mal di testa e attacchi di emicrania, non dovresti bere alcolici. L’alcol è noto per esacerbare o causare dolore. Quindi, limitare il consumo.

Leggi anche: Mal di testa a causa del gas? Prova questi 5 rimedi casalinghi

4. Aumenta l’assunzione di cibo in fibra: Secondo un piccolo studio del 2014 pubblicato sul Journal of Headache and Pain, i partecipanti hanno avuto sollievo dai sintomi dell’emicrania da una dieta povera di grassi e ricca di fibre composta esclusivamente da alimenti vegetali.

Cibi e bevande: verdure a foglia verde, noci, pesce grasso, frutta e semi sono i pasti e le bevande consumati più frequentemente che possono alleviare il mal di testa.  Gli alimenti ricchi di sale, come patatine, alimenti trasformati, formaggi stagionati, salmone affumicato o essiccato, latticini coltivati ​​e cibi ricchi di carboidrati e zucchero dovrebbero essere evitati.
Segui una dieta ricca di fibre! Immagine per gentile concessione: Shutterstock

5. Mai scendere a compromessi sulle proteine: Sebbene i benefici delle proteine ​​nella gestione del mal di testa non siano ancora stati dimostrati, una dieta carente di proteine ​​può peggiorarli. Pertanto, assicurati di assumere abbastanza proteine.

6.Cibi e bevande: Verdure a foglia verde, noci, pesce grasso, frutta e semi sono i pasti e le bevande consumati più frequentemente che possono alleviare il mal di testa. Gli alimenti ricchi di sale, come patatine, alimenti trasformati, formaggi stagionati, salmone affumicato o essiccato, latticini coltivati ​​e cibi ricchi di carboidrati e zucchero dovrebbero essere evitati.

7. : Bere abbastanza è essenziale per una maggiore generale. Un’idratazione inadeguata porta a mal di testa e molti altri problemi di salute. Stanchezza, sensazione di disagio e bocca molto secca sono altri segni di .

mal di testa da perdita di peso
Rimani idratato se devi tenere a bada il mal di testa. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

8. Rilassati e allevia lo stress: È più probabile che si verifichino mal di testa quando sei stressato. Dovresti cercare assistenza medica se hai a che fare con forti mal di testa, febbre e problemi di vista.

9. Smetti di limitare eccessivamente il tuo apporto calorico: Entri in modalità deficit calorico quando mangi meno calorie. Un articolo di ricerca pubblicato in Pub Med Centrale afferma che avere un deficit calorico può aiutarti a perdere peso. Ma può anche portare a una serie di problemi, come il mal di testa.

10. Evita i cibi ricchi di istamina: L’istamina presente in alimenti come tonno, spinaci, vino, formaggio, cibi fermentati e melanzane. Questo composto è noto per causare un mal di testa di tipo vascolare.

11. Rilassati con lo yoga/la meditazione: È noto che la pratica dello yoga e della meditazione allevia lo stress e calma la mente. Pertanto, può aiutare a gestire il mal di testa.

12. Masticare le foglie di basilico: Masticare 7-8 foglie di basilico allevierà il mal di testa e rilasserà i muscoli perché hanno effetti analgesici e calmanti.

mal di testa da perdita di peso
Dal corpo alla mente, tulsi è davvero un guaritore! Immagine per gentile concessione: Shutterstock

porta via

Mantenere uno stile di vita sano è anche essenziale per gestire il mal di testa. Per il sollievo, non dovresti fare affidamento solo sui farmaci da prescrizione. Affronta i fattori di stress nella tua vita in quanto sono una fonte comune di mal di testa. Segui una dieta equilibrata e sana, evita di saltare i pasti, bevi molta acqua ogni giorno, dormi regolarmente e bene e fai esercizio fisico frequentemente. Queste azioni possono essere intraprese da tutti e aiuteranno a prevenire il mal di testa e/o a ridurne il disagio.

Image:Getty Images

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

ultime News

ti potrebbe interessare