È il primo inverno del tuo bambino? 5 consigli da seguire per mantenere il piccolo al caldo e accogliente

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
il primo inverno del bambino

L’inverno sta lentamente facendo sentire la sua presenza con l’arrivo del freddo e delle basse temperature. Per i genitori con una vita minuscola di cui prendersi cura, l’inverno può sembrare pieno di sfide. Il corpo dei neonati non è completamente evoluto e quindi è più difficile regolare la temperatura interna del corpo per affrontare il freddo come possono fare i bambini più grandi e gli adulti. Inoltre, il freddo e secco porta con sé alcuni disturbi comuni e l’.

Come prendersi cura di un neonato in inverno?

Il freddo è più rigido per i bambini, soprattutto se è il loro primo inverno. Ci sono possibilità che siano spesso malati e deboli al cambiamento di temperatura. Pertanto, come genitori, diventa fondamentale prendersi cura dei neonati e assicurarsi che non siano a rischio.

Tieni d’occhio il tuo bambino. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

Ecco 5 consigli per garantire un primo inverno sano e felice al bambino:

1. Massaggia il bambino

Potrebbe esserci un consenso generale sul fatto che non sia una buona idea esporre un bambino all’aria fredda per un lungo di tempo. Tuttavia, i massaggi con olio aumentano la temperatura corporea del bambino e migliorano la circolazione sanguigna. Scegli naturali riscaldati di alta qualità per lo stesso.

2. Fai un bagno caldo

Non è necessario fare il bagno al bambino tutti i giorni in inverno. I bambini di solito non sudano molto durante la stagione e quindi, il bagno può essere saltato a una frequenza ragionevole purché l’igiene sia curata con normali salviette di spugna e pulizia dopo la poppata. Ogni volta che il bambino deve fare il bagno, assicurati che l’ sia sufficientemente calda. Tieni tutto l’essenziale intorno a te prima che il bambino sia svestito per il bagnetto, per evitare che prenda il raffreddore. Dopo aver fatto il bagno, cambia i vestiti.

il primo inverno del bambino
Mantieni il bambino al caldo e al caldo! Immagine per gentile concessione: Shutterstock

3. Prestare attenzione all’abbigliamento

La scelta dell’abbigliamento è fondamentale per mantenere i bambini al caldo e protetti dagli impatti del freddo. Tuttavia, è anche importante capire che l’obiettivo della scelta dell’abbigliamento deve essere la stratificazione per il calore. Evita di utilizzare un solo panno caldo poiché rende difficile il controllo e la modifica della temperatura del bambino. Assicurati che il bambino sia vestito in modo appropriato in modo che non abbia troppo caldo o troppo freddo. Inoltre, opta per tessuti più morbidi che non irritino la del bambino. Inoltre, ricorda di indossare guanti e berretti.

Leggi anche: Dall’eruzione da pannolino ai problemi estivi della pelle, segui questi suggerimenti per la del bambino

4. Fornire calore corporeo

Anche tenere il bambino tra le è importante. Il tocco umano aiuta a trasferire il calore corporeo, aiutando così a ottimizzare la temperatura corporea durante il freddo, il metodo Kangaroo Mother Care può essere utilizzato anche se il bambino sente freddo. Detto questo è importante anche tenere a bada la e il raffreddore stagionali, evitando il contatto del bambino con persone malate o che manifestano sintomi di malattia.

5.Vaccinazione

Assicurati che tutti i programmi di vaccinazione per il bambino siano rispettati in tempo. È anche importante verificare con il medico eventuali vaccini aggiuntivi e cure precauzionali che devono essere prese per tenere lontane tutte le forme di malattia.

il primo inverno del bambino
Il tuo neonato ha bisogno di cure extra. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

Porta via

È il primo inverno del bambino ed è davvero speciale per i genitori. Ma la minaccia che un bambino sia costantemente malato e vulnerabile è scoraggiante. Alcuni semplici suggerimenti e qualche consiglio possono fare molto per un inverno sano. Inoltre, non evitare di uscire con la paura di prendere un raffreddore poiché la luce del sole e l’aria esterna sono essenziali per la giovane e il bambino, assicurati solo di evitare i giorni più freddi e di uscire quando c’è il sole. Preparati a proteggere il bambino!

Image:Getty Images

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

ti potrebbe interessare