Soli all’estero? Cerca in questi siti Web nomadi digitali le persone con cui vivere e lavorare

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Soli all'estero?  Cerca in questi siti Web nomadi digitali le persone con cui vivere e lavorare

Con la crescita della libertà di lavorare da qualsiasi luogo, molte persone stanno sfruttando l’opportunità per diventarlo nomadi digitali.

Lavorare da un paese diverso offre la possibilità di cambiare scenario, clima migliore ed esperienze culturali più ampie. Ma andare da soli senza una comunità con cui collegarsi può essere isolante.

Quindi, si fa a incontrare nuove persone e costruire nuove connessioni?

Ecco una selezione di siti che potrebbero aiutarti a trovare co-vivere e spazi di coworking ’estero.

Fatti accoppiare con nomadi digitali che la pensano allo stesso modo con Nomadico

Nomadico crea pacchetti di co-living e coworking della durata di un mese per nomadi digitali in tutta Europa.

Il processo inizia con un’applicazione in cui parli all’azienda di te stesso, del tuo background e di ciò che stai cercando. Queste informazioni vengono utilizzate per creare gruppi di professionisti che la pensano allo stesso modo, che vengono quindi invitati a unirsi a comunità di coworking e co-living in località selezionate.

Se verrai selezionato, ti verrà inviata un’offerta che include una stanza privata in una struttura con il tuo piccolo gruppo e l’accesso a spazi di coworking locali selezionati.

Alcune delle prossime destinazioni di Nomadico includono Lecce in Italia, Barcellona in Spagna e Dubrovnik in .

Esplora gli spazi abitativi della comunità in tutto il mondo su Coliving.com

Coliving.com aiuta i nomadi digitali a trovare persone che la pensano allo stesso modo con cui vivere e lavorare. Inizi selezionando una stanza adatta a te tra oltre 900 case conviventi completamente arredate in oltre 60 paesi. La piattaforma di prenotazione esamina quindi il tuo profilo per verificare che tu sia adatto alla comunità prescelta.

Offrono affitti mensili comprensivi di tutte le bollette, quindi non dovrai preoccuparti di eventuali addebiti a sorpresa. Le opzioni di alloggio vanno dalle tradizionali fattorie rurali agli eleganti appartamenti del centro a una gamma di prezzi.

Il sito si rivolge a persone che si stanno trasferendo per una nuova studiare all’estero, lavorare a distanza o semplicemente conoscere una nuova città.

Prenota la perfetta sistemazione per nomadi digitali su Flatio

Flatio offre affitti mensili in più di 300 destinazioni, la maggior parte delle quali in Europa.

Agendo un po’ come un per nomadi digitali, il sito offre alloggi con proprietari verificati. Dopo aver inserito le date del tuo , puoi filtrare i risultati per soggiorni senza deposito, animale domestico– o strutture per fumatori e servizi come balconi, saune e ascensori.

Gli elementi essenziali per i nomadi digitali, come una connessione Internet stabile, sono di serie, il che significa che non dovrai preoccuparti di capire come lavorare da remoto al tuo arrivo. Anche in questo caso, le bollette sono incluse nel prezzo del soggiorno.

Trova la base di lavoro a distanza dei tuoi sogni con Nomadpass

Nomadpass si basa sull’idea che lavorare in remoto non deve essere solo. Il sito offre di tutto, dai soggiorni per i singoli nomadi ai “ritiri di avvio” per coloro che desiderano creare una “posizione di lavoro” di gruppo.

Dopo aver inserito un paese, le date e il numero di “nomadi”, ti verranno presentati spazi di co-living, boutique hotel e ville con wifi affidabile.

Tutti gli annunci sono pubblicati dalle persone che possiedono gli spazi. Le opzioni disponibili vengono quindi curate dal sito e puoi connetterti con altri nomadi digitali che cercano di rimanere nello stesso posto.

Scopri gli spazi di lavoro in crowdsourcing con Workfrom

Avere uno spazio di lavoro dedicato nella tua camera o in hotel è bello, ma a volte vuoi solo uscire ed essere tra la gente.

La community di Workfrom è il più grande database di luoghi di lavoro in crowdsourcing. Da unico caffè negozi dall’atmosfera rilassata, biblioteche e spazi di coworking dedicati, ce n’è per tutti i gusti.

Puoi cercare per città o località specifica e filtrare i risultati in base al fatto che sono pubblici, hanno wifi veloce, sono aperti più tardi del solito e altro ancora.

Se hai appena iniziato come nomade digitale, Worldpackers

Non tutti coloro che decidono di trasferirsi all’estero per lavoro hanno abbastanza soldi per coprire le proprie spese settimanali. Se hai appena iniziato come nomade digitale e hai un budget limitato, Worldpackers fa per te.

Questa azienda ti consente di fare volontariato in cambio di o alloggio gratuiti. La maggior parte dei tirocini richiede solo dalle 10 alle 15 ore di lavoro a settimana, il che significa che puoi comunque creare facilmente un’impresa o un libero professionista insieme a questi impegni.

Non solo è un risparmio di denaro, ma ti immerge nella comunità locale, aiutandoti a migliorare il tuo abilità linguistiche e connettiti con persone al di fuori della bolla dei nomadi digitali.

Trova nuovi amici di coworking su Meetup

Lavorare in remoto può isolare, soprattutto se sei costantemente in movimento.

Meetup aiuta le persone a formare gruppi di comunità in tutto il mondo da 20 anni. Anche se non è specifico per nomadi digitalil’app può essere utilizzata per unirti a gruppi di interesse e meetup, mettendoti in contatto con altri nomadi e gente del posto mentre viaggi.

Sebbene molti eventi Meetup siano stati online durante la pandemia, gli eventi di persona stanno lentamente riemergendo. Dagli appuntamenti con i nomadi digitali ai gruppi di condivisione delle competenze, il sito offre tutti i tipi di modi per fare .

Image:Getty Images
Fonte: EuroNews ( Soli all’estero? Cerca in questi siti Web nomadi digitali le persone con cui vivere e lavorare
)

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

ultime News

ti potrebbe interessare