L’India ha la più alta percentuale di piloti donne al mondo, Zoya Agarwal è una di queste

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
L'India ha la più alta percentuale di piloti donne al mondo, Zoya Agarwal è una di queste

Nata a Delhi, in , Zoya Agarwal è una pioniera nel mondo dell’aviazione.

Ha iniziato a volare per AirIndia nel 2004. Allora lo era una delle poche femmine piloti.

Nel 2013 è diventata la donna più giovane in assoluto India per pilotare un -777. E ora, l’India ha il più alto tasso di capitani di volo donne al mondo.

In India, il 12,4 per cento dei piloti sono donne. Questa cifra è oltre il doppio della globale. Solo il 7% dei piloti di sono donne, mentre lo sono e KLM è circa il 6 per cento.

Nonostante questa statistica relativamente impressionante, Zoya non è soddisfatta. (E nemmeno lei dovrebbe esserlo.)

“Voglio che questa percentuale sia del 50%, in quel momento sarò felice”, dice.

Le donne pilota lottano per ottenere l’approvazione dei membri della famiglia conservatrice in India

Anche se il 40enne pilota ha goduto di una lunga e illustre , tra cui pilotare un tutte femmine dell’equipaggio del volo commerciale senza scalo più lungo dell’India nel 2021, non è stato facile arrivare a questo punto.

Zoya è cresciuta in un molto famiglia conservatriceche sperava che avrebbe trovato un marito che si prendesse cura di lei.

“Per me, da dove vengo, non mi è stato nemmeno dato il permesso di avere pensieri così folli di diventare un pilota”, spiega Zoya.

“Mia ha pianto la prima volta che le ho detto che volevo diventare un pilota. E lei ha detto: ‘Perché Dio ci ha dato una figlia disfunzionale?'”

Nonostante la mancanza di incoraggiamento, il sogno di Zoya di prendere il volo ha continuato a brillare.

“Pensavo ‘Zoya, farai a realizzare quei sogni di toccare le stelle e volare con i jumbo jet?’

“Ma c’era questa voce interiore dentro di me, questa voce interiore davvero forte che diceva ‘Zoya, non è impossibile.'”

Guarda il video qui sopra per saperne di più su Zoya.

Image:Getty Images

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

ultime News

ti potrebbe interessare