Soffri di dolore al petto dopo la guarigione dal Covid-19? Ecco cosa fare

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
dolore toracico dopo la guarigione da Covid-19

Le nostre vite sono state notevolmente colpite dalla pandemia di Covid-19. Nonostante una diminuzione dei casi rispetto alle ondate passate, la pandemia è ancora lontana dall’essere conclusa. In effetti, alcuni sopravvissuti al mostrano ancora sintomi post-Covid. Il è il sintomo più tipico.

: un sintomo post Covid-19

C’è un enorme aumento del numero di pazienti che cercano assistenza medica per il dolore toracico. Una storia dettagliata di questi pazienti rivela che una maggioranza significativa ha avuto un’infezione da Covid, che varia da sintomi lievi a gravi.

Questi pazienti presentano un’ampia gamma di sintomi, che vanno da dolore toracico lieve a grave, che possono compromettere significativamente la capacità di svolgere le attività quotidiane. Alcuni individui affrontano difficoltà nello svolgere anche attività di base, come il cambio di o una passeggiata nel parco.

È stato anche notato che alcuni pazienti avevano dolorabilità in alcune parti del torace. Tuttavia, tutte le indagini in questi pazienti erano essenzialmente normali, compresi gli esami del sangue, la TAC e la risonanza magnetica del torace.

Il dolore al petto e l’infarto sono diversi. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

Per ottenere , la maggior parte dei pazienti aveva provato antidolorifici da banco (OTC) senza alcun sollievo a lungo termine. Lo svantaggio dell’automedicazione è che l’uso a lungo termine di antidolorifici può causare disfunzione renale e, in casi estremi, anche insufficienza.

Come trattare il dolore toracico dopo il Covid-19?

Inizialmente, ai pazienti possono essere somministrati antidolorifici per un breve per ottenere sollievo. Questi includono farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) come l’ibuprofene, miorilassanti come il tiocolchicoside e il tolperisone o oppioidi deboli come il tramadolo. Oltre a questi, usa altri farmaci come gabapin, pregabalin e tryptomer, che possono aiutare nella gestione del dolore.

Leggi anche: Dolore gassoso al petto? Ecco 5 per sbarazzartene

Se il dolore continua a persistere, il medico per la gestione del dolore può aiutare ad alleviare i sintomi mediante blocchi nervosi intercostali. Questa è una procedura rapida in cui i nervi tra le costole (nervi intercostali) vengono bloccati sotto la guida ultrasonica, utilizzando una miscela di anestetico locale e uno steroide. Questa procedura è sicura e fornisce un sollievo duraturo, con la maggior parte dei pazienti che ne hanno bisogno solo una volta.

Dolore al petto o infarto?

Negli ultimi mesi abbiamo assistito a numerose vittime dovute ad attacchi di cuore, e ciò ha destato preoccupazione tra la gente. Quindi, come possiamo differenziare se il dolore al petto è dovuto a un infarto o qualcos’altro?

dolore toracico dopo la guarigione da Covid-19
Il dolore al può anche essere sentito nel petto. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

Bene, in un attacco di cuore, il dolore al petto è grave, anche se alcuni pazienti potrebbero non avvertire alcun dolore, specialmente i pazienti che hanno il diabete. In secondo luogo, il dolore da attacco cardiaco di solito è di breve durata, potrebbe non durare per diversi giorni. Terzo, il dolore da infarto può peggiorare con l’attività. Indagini come esami del sangue, ECG ed ECHO rileveranno l’infarto. Inoltre, se è tenero, cioè se fa male quando lo si tocca, è improbabile che si tratti di un infarto”.

Quando cercare assistenza medica?

Gli individui che si sono ripresi da Covid-19 possono avere sintomi simili a quelli di un infarto, inclusi dolore al petto e occasionalmente mancanza di respiro. Pertanto, è fondamentale chiedere un parere medico ogni volta che si ha dolore al petto e dovresti evitare di gestire questi sintomi a .

Un controllo sanitario regolare può tenere traccia della tua identificando eventuali segni precoci di problemi relativi alla salute.

Image:Getty Images

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

ultime News

ti potrebbe interessare