Giornata mondiale della polmonite: ecco come il Covid-19 può causare la polmonite!

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Covid-19 e polmonite

La è un’infezione polmonare che rende difficile respirare perché le sacche d’aria in uno o entrambi i polmoni sono infiammate e possono riempirsi di pus e liquido. Inoltre, è una delle conseguenze più diffuse e gravi del Covid-19. Il Covid-19 è una malattia causata da SARS-CoV-2. Capiamo il legame tra !

Ma prima, facci sapere della polmonite nella Giornata mondiale della polmonite.

Health Shots ha parlato con la dottoressa Pritha Nayyar, consulente – Medicina respiratoria e del sonno, Asian Hospital, Faridabad, per conoscere la condizione.

Sintomi di polmonite

I sintomi della polmonite possono variare da lievi a gravi, a seconda di cosa sta causando la malattia e di quanto sei sano in generale. Possono includere febbre di alto grado fino a 105 F con brividi, muco verdastro, giallo o sanguinante durante la , perdita di appetito, affaticamento, sudorazione abbondante, respiro rapido, labbra e unghie bluastre, dolore acuto al petto soprattutto quando si tossisce o fai un respiro profondo e confusione (nelle persone anziane).

Quali sono le cause della polmonite?

1. Batteri

La polmonite da streptococco provoca comunemente polmonite batterica. Questo tipo di polmonite può verificarsi da solo o dopo aver sofferto di raffreddore o .

Parla con il tuo medico di come puoi prenderti cura dei tuoi polmoni con Covid. per gentile concessione: Shutterstock

2. Raffreddore e influenza

Il virus responsabile del raffreddore e dell’influenza può causare la polmonite. I virus sono comunemente responsabili della polmonite nei bambini al di sotto dei 5 anni. Sebbene la polmonite sia generalmente lieve, in alcuni casi può diventare grave. Il Covid-19 può causare una polmonite che può diventare grave.

3. Immunità debole

La polmonite causata da funghi è comune nelle persone con problemi di salute cronici o con un sistema immunitario debole e in coloro che hanno inalato grandi dosi di organismi. I funghi che causano la polmonite possono essere trovati negli escrementi degli uccelli o nel suolo a seconda della posizione geografica.

Leggi anche: La tosse è dura: cosa fare e cosa non fare per curare la polmonite a casa

4. Mycoplasma pneumoniae

I Mycoplasma pneumoniae sono organismi simili a batteri che causano anche la polmonite. Tuttavia, ha sintomi più lievi rispetto ad altri tipi di polmonite.

La polmonite è fatale con il Covid-19?

La maggior parte delle persone affette da Covid-19 presenta sintomi da lievi a moderati come febbre, tosse e mancanza di respiro. Ma alcuni di quelli colpiti da Covid-19 possono avere una grave polmonite in entrambi i polmoni, che può essere pericolosa per la vita perché provoca infiammazione nelle minuscole sacche d’aria presenti ’interno dei polmoni. Quindi sì, la polmonite causata da Covid-19 è una malattia grave e può essere fatale.

Covid-19 e polmonite
Se stai combattendo la polmonite, tieni a mente questi suggerimenti. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

Cosa aumenta il rischio di contrarre la polmonite con Covid-19?

Se sei gravemente malato di coronavirus, hai una scarsa funzionalità polmonare e stai ricevendo supporto di ossigeno, potresti sviluppare una polmonite indotta da covid. I tuoi polmoni possono essere danneggiati dal coronavirus, con conseguente coagulazione dei polmoni e ispessimento delle pareti del sacco . Questi sintomi possono potenzialmente provocare polmonite e problemi respiratori. Di conseguenza, può interessare gli adulti di età superiore ai 65 anni che hanno l’asma o una condizione polmonare sottostante, nonché altre condizioni concomitanti tra cui diabete o malattie cardiache. Chiunque fumi o abbia un sistema immunitario indebolito può sviluppare la polmonite da Covid-19.

Come trattare la polmonite?

Il trattamento per la polmonite dipende dal tipo, dalla gravità della polmonite, dall’età e dalla salute generale. Le opzioni includono:

1. : gli antibiotici sono usati per trattare la polmonite batterica. A seconda del tipo di batterio che causa la polmonite, il medico prescriverà il miglior trattamento antibiotico. Se i sintomi non migliorano con il tempo, potrebbe essere consigliato un antibiotico diverso.

Leggi anche: Ecco 5 asana yoga che possono lenire il disagio causato dalla polmonite

2. Trattamento per la tosse: possono essere somministrati medicinali per la tosse per lenire la tosse e lasciarti riposare.

3. Antidolorifici: gli antidolorifici/riduttori di febbre/ possono essere raccomandati secondo necessità per alleviare il dolore e ridurre la febbre. Questi includono farmaci come aspirina, paracetamolo e ibuprofene, tra gli altri.

Se hai la polmonite, evita di fare quanto segue:

  • bevande alcoliche
  • Evitare l’uso di prodotti contenenti tabacco o nicotina, comprese sigarette, sigarette elettroniche e tabacco da masticare. Consulta il tuo medico se hai bisogno di assistenza per interrompere.
Covid-19 e polmonite
Proteggi i tuoi polmoni dagli effetti collaterali del fumo. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

Se hai la polmonite, consuma questi alimenti:

Consumare una dieta ricca di proteine ​​magre, cereali integrali, latticini a basso contenuto di grassi e una varietà di frutta, verdura e cereali integrali.

Linee guida generali per il trattamento della polmonite:

  • Riposati a sufficienza e dormi almeno otto ore per notte.
  • Durante la notte, sdraiati parzialmente in posizione eretta. Dormi su una poltrona reclinabile o metti alcuni cuscini sotto la testa.
  • Come indicato dal tuo medico, riprendi le tue normali attività. Scopri quali attività sono prive di rischi per te chiedendo al tuo medico.
  • Bevi abbastanza liquidi per mantenere la tua urina giallo pallido. Di conseguenza, il muco nei polmoni si assottiglia.
  • Fai i gargarismi con una soluzione di salata tre o quattro volte al giorno o, se necessario, se hai mal di gola. Sciogliere completamente 1-2 cucchiaini di sale in 1 tazza di acqua tiepida per creare una miscela di acqua salata.

Oltre a questi suggerimenti, mantieni tutte le visite di follow-up come detto dal tuo medico!

Image:Getty Images

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

ultime News

ti potrebbe interessare