“Flippy 2”, il robot per la cottura di patatine fritte, potrebbe portare gli umani fuori dalla cucina?

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
"Flippy 2", il robot per la cottura di patatine fritte, potrebbe portare gli umani fuori dalla cucina?

Secondo la National Restaurant Association negli Stati Uniti, circa il 50% dei proprietari di ristoranti statunitensi considerava il reclutamento e il mantenimento dei la loro sfida principale nel 2022.

Incontra i rivoluzionari: che possono aiutarti a scaricare le attività nel retro della casa.

Usando l’ (AI), “Flippy 2” il robot può occupare un’intera stazione in un .

Può friggere ingredienti surgelati e posizionare il cibo pronto su un vassoio mentre si destreggia tra diverse ricette contemporaneamente.

Miso Robotics, l’azienda dietro, sviluppa basate sull’intelligenza artificiale per automatizzare le attività che spesso causano colli di bottiglia nei ristoranti.

Mike Bell, CEO di Miso , assicura che Flippy 2 è un’aggiunta innovativa alla e non un sostituto con cui stanno cercando di scacciare gli umani.

Accelerazione del servizio al drive-thrus

“L’ della ristorazione non ha adottato la tecnologia con entusiasmo. Quando si guarda all’industria della ristorazione oggi, l’ultima grande innovazione è stata la lavastoviglie in molti modi”, ha detto Bell a Reuters.

L’azienda ha sviluppato per la prima volta una per girare gli hamburger, Flippy 1.

È attualmente in fase di sviluppo un robot per la produzione di bevande in grado di versare e sigillare bevande, chiamato Sippy.

Bell afferma che tali robot possono aiutare ad accelerare il processo al drive-thrus e gli esseri umani saranno “contenti di avere l’aiuto in modo che possano fare altre cose”.

“Ci sarà un momento in cui gli umani entreranno in un ristorante e guarderanno un robot e diranno ‘ehi, ricordi i vecchi tempi in cui gli umani facevano quel di cose?'”, ha aggiunto.

Per ulteriori informazioni su questa storia, guarda il video nel lettore multimediale sopra.

Image:Getty Images

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

ultime News

ti potrebbe interessare