Contraccolpo dopo che l’allenatore del Paris Saint-Germain ha scherzato sull’utilizzo del jet privato del club

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

La star del francese Kylian Mbappé e il suo manager al Paris Saint Germain, Christophe Galtier, hanno acceso un acceso dibattito in sulla loro risposta a una domanda sull’uso di privati ​​per viaggiare per le partite.

Galtier, interrogato sulla scelta del club di prendere l’ al posto del treno per Nantes per il weekend, ha preferito l’ironia alla sensibilità.

Nantes è a sole due ore dalla capitale francese con il TGV.

“Questa mattina abbiamo discusso con la compagnia con cui abbiamo organizzato il nostro per scoprire se non potevamo viaggiare su uno yacht di sabbia”, ha risposto Galtier in una conferenza stampa lunedì.

Il giornalista che ha posto la domanda ha seguito un tweet di un dirigente della compagnia ferroviaria statale SNCF.

Alain Krakovitch, ritwittando un di giocatori del PSG che volano a Nantes, ha detto che stava rinnovando l’offerta della SNCF per aiutare il club a viaggiare in treno.

Il ministro dello francese, Amélie Oudéa-Castéra, ha risposto in un tweet, dicendo di essere abituata a risposte più responsabili da parte di Galtier.

Il sindaco di Anne Hidalgo si è unito alle critiche a Galtier, esortando i funzionari del club a “svegliarsi”, mentre i politici di tutto lo spettro hanno chiesto un approccio più serio alla questione.

del PSG è stato anche criticato per il suo utilizzo di viaggi aerei privati, effettuando 52 voli da giugno ad agosto, secondo l’organizzazione attivista francese Attac.

Image:Getty Images

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

ultime News

ti potrebbe interessare