Come fermare il gonfiore? Prendi nota di questi 9 suggerimenti per ridurlo

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
come ridurre il gonfiore

Hai mai provato disagio dopo un pasto? Se sì e si verifica frequentemente, è necessario comprendere il motivo. Il motivo potrebbe essere le tue malsane che causano problemi digestivi come il gonfiore. È uno di questi problemi che è causato da liquidi o ritenzione. Tuttavia, sei consapevole che esiste una soluzione per questo? Sì, puoi benissimo invertire il gonfiore con questi semplici suggerimenti e rimedi casalinghi.

Il dietista Vidhi Chawla della Fisico Diet Clinic consiglia alcuni modi migliori per curare il gonfiore.

“Il gonfiore di solito si verifica a causa dell’accumulo di nel tratto gastrointestinale. Pertanto, potrebbe accadere dopo un’assunzione pesante di , bevande gassate, problemi digestivi o anche durante i periodi dovuti a cambiamenti ormonali, ecc. “, afferma Chawla.

Diamo un’occhiata a 9 :

1. Esercizi semplici

Esercizi semplici come fare una passeggiata o fare posizioni come la posa di un , gli squat possono fare molto per ridurre il gonfiore. Far muovere l’intestino con gli esercizi può aiutarti a rilasciare il gas in eccesso.

2. Sostituisci le tue bevande gassate

Sai quanta anidride carbonica è inclusa nelle bibite gassate? Bene, è abbastanza alto da irritarti e farti venire le bollicine allo stomaco. Sostituirli con acqua o succo di frutta fresca. Tieni sempre presente che una delle principali sono i dolcificanti artificiali.

Evita le bibite gassate e le bevande gassate che contengono dolcificanti artificiali. per gentile concessione: Shutterstock

3. Avere probiotici

Avere la cagliata o altri integratori probiotici che possono aiutare a regolare i problemi gastrici. I batteri del colon causano gas, portando al gonfiore e i probiotici aiutano a ridurlo.

4. Mangia più fibre

Opta per altri pasti vegetariani ricchi di proteine ​​come piselli, broccoli e funghi piuttosto che consumare cibi geneticamente modificati come la soia e i suoi derivati. Migliorando la flora intestinale, le fibre solubili e insolubili sosterranno la salute dell’intestino e possono ridurre il gonfiore.

5. Evitare cibi salati

dai cibi salati? Se è così, dovresti sapere che il sodio fa trattenere l’acqua al tuo corpo, dandoti uno stomaco gonfio. Riduci il più possibile l’assunzione di sale per prevenire il gonfiore.

come ridurre il gonfiore
Controlla le tue voglie di sale. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

6. Bevi una tisana

Le tisane sono uno dei migliori . Lo zenzero ha effetti antinfiammatori che possono alleviare i problemi di stomaco. Oltre al tè allo zenzero, puoi provare anche il tè alla curcuma e al finocchio.

7. Polvere di cardamomo

Preparare una polvere secca di cardamomo, zenzero e salgemma e consumarla con acqua calda. Questo aiuta con l’indigestione, aiuta a gestire i problemi gastrici e alla fine previene il gonfiore.

8. Tè alla camomilla

Oltre a fornirti una consolazione emotiva, una tazza calda di profumata camomilla ti aiuterà anche a sentirti meno gonfio per la presenza di carminativo. Quindi, per alleviare tutto quel gonfiore, fatti una tazza di camomilla.

come ridurre il gonfiore
Sorseggia una camomilla per sbarazzarti dei problemi digestivi. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

9. Hing e ajwain

Hing e ajwain sono piuttosto popolari e sono stati usati per secoli come rimedi erboristici per problemi digestivi. Puoi consumarli con acqua tiepida. Aiuta ad alleviare i crampi mestruali, l’indigestione, l’infiammazione e il gonfiore.

Image:Getty Images

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

ultime News

ti potrebbe interessare