Bassi livelli di piastrine possono essere pericolosi! Scopri come aumentare il numero di piastrine in modo naturale

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
uova per aumentare la conta piastrinica

Durante un in cui i casi di dengue sono in aumento, diventa assolutamente essenziale conoscere i modi per aumentare la . Scopriamo insieme quali sono gli alimenti che possono aiutarti ad aumentare la conta piastrinica.

Cosa sono le piastrine?

Le piastrine sono globuli molto piccoli che si diffondono nel midollo osseo. Il ruolo di queste cellule è quello di coagulare il sangue quando si soffre di una ferita. Potresti aver notato che quando ti tagli e inizi a sanguinare, dopo un minuto o due il taglio smette di sanguinare da solo. Questo è il delle piastrine. Ci impediscono di morire di perdita di sangue in caso di ferita.

Una persona sana dovrebbe avere una conta piastrinica superiore a 100.000 ma ci sono determinate condizioni o malattie come la dengue, l’anemia, il , ecc. che può portare a una riduzione della conta piastrinica. Avere una conta piastrinica inferiore a 20.000 è considerato pericoloso.

Ecco come aumentare la conta piastrinica:

1. Proteine ​​

È importante soddisfare i requisiti di vitamina B12 dell’organismo per una conta piastrinica sana. La vitamina B12 svolge un ruolo importante nel mantenimento della dei nostri globuli. Quindi, avere cibi ricchi di vitamina B12 come uova, , frutti di mare, ecc. ti aiuterà ad aumentare la conta piastrinica.

Le uova sono una ricca fonte di vitamina B12 e quindi ottime per aumentare la conta piastrinica. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

2. di cocco

Potresti aver notato che l’acqua di cocco viene prescritta ai pazienti di dengue dai loro medici e c’è una ragione scientifica dietro questo. Secondo uno studio del 2019 pubblicato nella National Library of Medicine, l’assunzione regolare di acqua di cocco ha un effetto positivo sui nostri globuli rossi e sull’emoglobina. Lo studio ha anche rivelato un aumento significativo delle piastrine e del livello di fibrinogeno con diminuzione del tempo di sanguinamento e aumento del tempo di coagulazione da parte dell’acqua di cocco.

acqua di cocco per aumentare la conta piastrinica
Prendi l’abitudine di bere acqua di cocco per tenere sotto controllo il conteggio delle piastrine.

3. Estratto di foglie di papaia

L’uso dell’estratto di foglie di papaia per aumentare la conta piastrinica è un rimedio casalingo molto antico che viene prescritto anche dagli esperti di salute. Uno studio che mostra che l’estratto di foglie di papaia, se usato sui casi di dengue, aumenta la conta piastrinica.

Lo studio è stato condotto su 400 casi, la metà dei quali era nel gruppo di controllo e ha ricevuto una quantità specifica di estratto di foglie di papaia sotto forma di compresse insieme al normale della dengue. È stato scoperto che i casi nel gruppo di controllo hanno subito minori effetti avversi e una conta piastrinica avanzata mentre entravano nella droga della papaia. Inoltre, non avevano bisogno di trasfusioni di sangue.

estratto di foglie di papaia per aumentare la conta piastrinica
Scopri come l’estratto di foglie di papaia è utile per aumentare il numero di piastrine. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

4. Gilo

Giloy è una pianta rampicante e il succo ricavato dalle sue foglie è noto per avere molti benefici. Secondo uno studio del 2010 pubblicato su PubMed Central, Giloy o Tinospora cordifolia è buono per la purificazione del sangue e ha un effetto positivo sui globuli bianchi (WBC), sui globuli rossi (RBC) e sull’emoglobina che tiene sotto controllo la conta piastrinica.

5. Bacche

Le bacche sono una fonte particolarmente ricca di polifenoli. Contengono anche altre sostanze bioattive, come la vitamina C. Uno studio pubblicato nella National Library of Medicine afferma che: il consumo di quantità moderate di bacche ha comportato cambiamenti favorevoli nella funzione piastrinica, nel colesterolo HDL e nella pressione arteriosa. I risultati indicano che il consumo regolare di bacche può svolgere un ruolo nella cardiovascolari.

Image:Getty Images

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

ti potrebbe interessare