Ryanair, Vueling: possibili cancellazioni dei voli a causa dello sciopero del piano del personale della compagnia aerea italiana la prossima settimana

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Ryanair, Vueling: possibili cancellazioni dei voli a causa dello sciopero del piano del personale della compagnia aerea italiana la prossima settimana

Il 1 ottobre il personale di bordo delle compagnie aeree low cost Ryanair e Vueling sciopera in tutta Italia.

Cancellazioni e interruzioni sono possibili poiché i piloti e gli assistenti di lasciano il lavoro per chiedere una retribuzione più elevata e migliori .

Il azione industriale – coordinata dai sindacati Filt Cgil e Uiltrasporti – è anche una protesta contro i recenti licenziamenti di 17 assistenti di volo Vueling con sede a .

Il personale di Ryanair terrà una 24 ore uscire fuorimentre lo staff di Vueling scioperarà per un totale di quattro ore, dalle 13:00 alle 17:00.

Perché il personale delle compagnie aeree italiane sciopera?

Vueling e Ryanair il personale colpisce per chiedere di meglio condizioni di lavoro. L’azione segue gli scioperi simili a giugno e luglio di quest’anno.

“I italiani (meritano) contratti che garantiscano condizioni di lavoro dignitose e stipendi almeno in linea con i salari minimi previsti dal contratto nazionale di del nostro Paese”, si legge in un comunicato sindacale.

Il sindacato ha condannato Vueling per il licenziamento di 17 assistenti di volo “impegnati e professionali” all’aeroporto di Fiumicino di Roma. I rappresentanti sindacali hanno anche chiesto migliori condizioni di lavoro per i genitori, come l’esenzione delle “madri con bambini piccoli” dal lavoro notturno.

Ryanair ha criticato i sindacati definendoli “irrilevanti” e ha assicurato ai clienti che non ci sarebbe stato alcun impatto sui voli.

“Ryanair prevede un impatto zero sui nostri 3.000 voli giornalieri a seguito di uno sciopero pianificato sabato 1 ottobre da parte di tre piccoli e irrilevanti sindacati che non rappresentano il personale Ryanair, non sono riconosciuti da Ryanair e hanno precedentemente tenuto scioperi non supportati che hanno avuto impatto zero sulle operazioni di Ryanair”, ha affermato un portavoce della compagnia aerea.

“Ryanair ha già raggiunto Contratti Collettivi di Lavoro con 3 importanti sindacati rappresentativi in ​​Italia (FIT CISL, ANPAC e ANPAV), che coprono tutto il nostro equipaggio italiano e offrono un ripristino salariale accelerato, futuri aumenti salariali e altri miglioramenti dei benefici per le nostre persone. “

Vueling è stata contattata per un commento.

L’azione è l’ultimo di una serie di scioperi che hanno aerei a terra in tutta questa estate.

La scorsa settimana, compagnia aerea italiana ITA è stato costretto a cancellare i voli dopo che il personale di terra sindacato ha tenuto uno sciopero di 24 ore.

Venerdì, uno sciopero del controllo del francese ha messo a terra più di 1.000 voli, provocando grave interruzione per centinaia di migliaia di viaggiatori.

L’ondata di proteste è in parte una risposta a alle stelle che sta erodendo i salari in tutto il continente.

volo sarà cancellato e ho diritto a un risarcimento?

Non sono previste cancellazioni di Ryanair, ha detto un portavoce. Vueling non ha ancora indicato se ci saranno voli annullato a seguito dello sciopero.

Secondo la legge italiana sull’aviazione civile i voli sono garantiti dalle ore 7:00 alle ore 10:00 e dalle ore 18:00 alle ore 21:00, anche durante lo sciopero.

Tuttavia, le compagnie aeree potrebbero dover mettere a terra alcuni viaggi.

Se il tuo volo è in ritardo o cancellato, niente panico. Hai diritto a compenso ai sensi del regolamento UE EC 261, che protegge tutti i voli all’interno dell’UE.

Ciò significa che la tua compagnia aerea è tenuta a risarcirti se il tuo viaggio subisce un’interruzione significativa, di solito un ritardo di 3 ore o più.

Per maggiori dettagli sui tuoi diritti, consulta la nostra spiegazione .

Image:Getty Images

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

ultime News

ti potrebbe interessare