Viaggiare senza voli in Portogallo sta per diventare più facile grazie alle linee ferroviarie ad alta velocità

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Viaggiare senza voli in Portogallo sta per diventare più facile grazie alle linee ferroviarie ad alta velocità

Il Portogallo è l’ultimo paese europeo ad aggiornare il proprio sistema ferroviario. Il governo ha annunciato nuovi treni ad alta velocità che potrebbero dimezzare i tempi di percorrenza.

I piani, svelati giovedì, prevedono treni ad alta velocità nelle dieci maggiori città portoghesi e collegamenti ferroviari in ogni distretto.

I treni ad alta velocità saranno accompagnati da un terzo attraversamento sul Tago (nella regione di Lisbona) in una profonda revisione del sistema ferroviario nazionale nella nazione iberica.

La potrebbe accorciare i tempi di viaggio in Portogallo?

L’annuncio è stato dato dal ministro delle Infrastrutture, Pedro Nuno Santos, che ha affermato che l’obiettivo è modernizzare le infrastrutture del Paese infrastruttura ferroviaria nazionale e renderlo di più ecologico.

Santos ha anche detto che i piani potrebbero fare viaggi da Lisbona e Oporto a Madrid possibile in circa tre ore.

Dimezzerebbe il tempo di viaggio tra Lisbona e rispetto alle attuali 2 ore e 50 minuti. Una terza traversata sul Tago ridurrà di almeno 30 minuti il ​​viaggio verso Lisbona dalle regioni meridionali, ha affermato Federico Francisco, coordinatore del gruppo di che ha redatto il piano.

Il Portogallo sta centralizzando viaggio in treno un modo per ridurre il numero di conducenti e raggiungere il suo obiettivo di diventare a emissioni zero entro il 2045.

Mira ad aumentare la quota dei viaggi ferroviari sul totale dei passeggeri al 20% dal 4,6% e il trasporto ferroviario di merci al 40% dal 13%.

Quali altri paesi europei dispongono di treni ad alta velocità?

Non esiste una definizione precisa di ferrovia ad alta velocità, ma generalmente si tratta di qualsiasi cosa che viaggi a 250 km/h.

Giappone e Cina sono famosi per i loro collegamenti ferroviari ad alta velocità con il percorso più veloce del che corre a 350 km/h tra Pechino e Shangai.

In Europa molti paesi dispongono di infrastrutture ferroviarie ad alta velocità con Francia e Spagna in testa al branco seguito da Germania, e il UK. Altri paesi come Poloniail Olanda, Belgio e hanno anche collegamenti ferroviari interurbani ad alta velocità.

Famose rotte ad alta velocità in Europa includono il a Parigima le corse più veloci tra Madrid e Barcellonacollegando infine la linea Barcellona-Perpignan alla Francia.

Image:Getty Images

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

ultime News

ti potrebbe interessare