Secondo quanto riferito, l’ufficio di Bruxelles di Twitter chiude, sollevando timori che Elon Musk potrebbe non rispettare le regole dell’UE

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Secondo quanto riferito, l'ufficio di Bruxelles di Twitter chiude, sollevando timori che Elon Musk potrebbe non rispettare le regole dell'UE

Secondo quanto riferito, Twitter ha chiuso l’intero ufficio di Bruxelles, suscitando timori sul fatto che la piattaforma rispetterà le nuove regole europee sul controllo dei contenuti online.

Citando cinque persone a conoscenza della questione, Lo riferisce il quotidiano Financial Times giovedì che i capi della politica digitale europea di Twitter, Dario La Nasa e Julia Mozer, hanno lasciato la società di social media la scorsa settimana.

L’ufficio è ora chiuso dopo che altri quattro dirigenti si sono dimessi come parte dei licenziamenti di massa ’inizio di questo mese che hanno rimosso circa 7.500 dipendenti.

Mozer e La Nasa hanno guidato gli sforzi di Twitter per conformarsi al Digital Services Act dell’Unione Europea, che è stato implementato la scorsa settimana e stabilisce nuove regole su come le piattaforme dovrebbero proteggere gli utenti online.

Gli ex dirigenti sono sopravvissuti agli abbattimenti iniziali di posti di all’inizio di novembre, ma potrebbero aver lasciato dopo il nuovo capo di Twitter Elon Musk ultimatum di impegnarsi nella “ del lavoro hardcore” e lavorare a lungo, oppure lasciare l’azienda con tre mesi di liquidazione.

Non è chiaro, tuttavia, se si siano dimessi o siano stati licenziati.

Le prime due settimane del 51enne come proprietario di Twitter sono state contrassegnate da un’importante revisione e decisioni rapide, tra cui il licenziamento dell’ex CEO dell’azienda Parag Agrawal e di circa la metà del suo staff.

Le ultime uscite del personale seguono una simile di dipendenti in tutto il che lasciano bruscamente l’azienda.

I risultati di un sondaggio, condotto dopo l’ultimatum di Musk dall’app sul posto di lavoro Blind, hanno mostrato che il 42% di 180 dipendenti di Twitter ha scelto la risposta “Prendendo l’opzione di uscita, sono libero!”

Un quarto ha dichiarato di aver scelto di rimanere “con riluttanza” e solo il 7% dei partecipanti ha dichiarato di aver fatto clic su “sì per restare, sono un hardcore”.

Il capo di e Tesla, che il mese scorso ha finalizzato l’acquisto di Twitter da 44 miliardi di (42 miliardi di euro), ha espresso preoccupazione sul fatto che la sua piattaforma rimarrà uno sicuro dopo aver annullato i divieti su figure controverse come l’ex presidente degli Donald Trump, mentre impegnandosi anche ad allentare le regole di moderazione dei contenuti.

Sono state anche sollevate domande sul fatto che Musk rispetterà le norme più severe sui dati dell’UE.

Giovedì, la Commissione europea ha dimostrato che le rimozioni di incitamento all’odio da parte di Twitter sono diminuite di circa il 5% su base annua.

Musk ha anche rinviato il rilancio del servizio di abbonamento Twitter Blue dopo che la funzione di spunta blu è stata utilizzata dagli imitatori su Twitter.

Image:Getty Images

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

ultime News

ti potrebbe interessare