Mangiare patate aumenta il rischio di diabete?

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
patata per il diabete

Che ti piaccia bollito, schiacciato o al forno, un abbondante sembra incompleto senza patate. Le patate non solo hanno un sapore straordinario, ma sono considerate ottime per la tua salute. Sono una parte indispensabile della cucina indiana e non potremmo essere più d'accordo! Sono un'ottima fonte di vitamine, minerali, manganese, potassio e altro ancora. La cosa migliore delle patate è che aggiungono quel sapore in più al tuo piatto, motivo per cui sono le preferite nelle cucine delle famiglie indiane. Inoltre, offre una miriade di benefici per la salute che lo rendono speciale. Sebbene sia un ortaggio sano, un nuovo ha scoperto che le patate potrebbero non essere le migliori per le persone con diabete.

Scorri verso il basso per sapere come le patate possono influenzare le persone con diabete e se dovrebbero includere questo ortaggio nella loro dieta.

Tutte le verdure tranne le patate sono buone per i diabetici, afferma uno studio

Uno studio pubblicato sulla rivista Diabetes Care ha rilevato che includere le verdure nella dieta può aiutare a ridurre il , ad eccezione delle patate. Secondo i ricercatori, le patate non riducono il rischio di diabete né aumentano il rischio di diabete.

I diabetici fanno bene alle persone con diabete? Immagine per gentile concessione: Shutterstock

I ricercatori dello studio hanno analizzato i dati di 54.793 partecipanti e valutato separatamente gli effetti di verdure e patate. Hanno scoperto che le verdure a foglia verde e le hanno contribuito a ridurre il rischio di diabete, mentre le patate non hanno avuto un effetto positivo o negativo sulle persone con diabete.

I ricercatori ritengono che le patate non siano benefiche come le verdure per le persone che soffrono di diabete. Hanno anche concluso che non è necessario eliminare le patate dalla dieta in quanto non è poi così male.

Le patate sono dannose per le persone con diabete?

La dott.ssa Aishwarya Krishnamurthy, consulente in endocrinologia, Max Super Specialty Hospital, Vaishali, Uttar Pradesh afferma: “È un mito diffuso che le persone con diabete dovrebbero stare alla larga da cibi ricchi di amido come le patate a causa della loro ad avere un alto indice glicemico (GI).”

Se pensi che le patate facciano male ai diabetici, ripensa come esperto che le patate sono sicure per le persone con (PWD). “Sono ricchi di potassio e vitamine del gruppo B e la è un'ottima fonte di fibre”, aggiunge.

Il modo in cui prepari le patate è importante

Un altro aspetto estremamente importante è il modo in cui il viene preparato. Il modo in cui prepari le patate conta molto quando si tratta di gestire il diabete.

“Ad esempio, cucinare patate con verdure ricche di fibre come verdure (methi) o savoiardi (bhindi) o lasciare la buccia può abbassare l'indice glicemico complessivo. Bollire le patate invece di friggerle riduce anche il numero di carboidrati che contengono. Pertanto, una persona con diabete può gustare questo delizioso ortaggio facendo attenzione alle dimensioni delle porzioni e considerando alcune modifiche al modo in cui lo consuma”, conclude il dott. Krishnamurthy.

ricetta delle patate
Il modo in cui prepari le patate se sei è importante! Immagine per gentile concessione: Shutterstock

Mangiare una dieta equilibrata è la chiave per ridurre il rischio di

Includere le verdure nella dieta è benefico per le persone con diabete, ma non è l'unica cosa che avvantaggia i diabetici o i prediabetici. La ricerca medica suggerisce che la chiave per bilanciare il diabete è seguire una dieta equilibrata, ricca di tutti i nutrienti essenziali. Una dieta sana insieme a un regolare esercizio fisico e senza stress può ridurre il rischio di diabete.

Attenzione: parla con il tuo medico prima di apportare modifiche dietetiche al tuo regime.

Image:Getty Images

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

ultime News

ti potrebbe interessare