Giornata mondiale del cuore: un infarto può sembrare un’influenza?

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
influenza e infarto

C’è stato un tempo in cui un naso che cola, alcuni starnuti, una tosse persistente e un respiro sibilante erano segni inequivocabili di un raffreddore o di un’influenza lieve o grave. Tuttavia, ai tempi del Covid-19, è difficile dirlo. In effetti, ti sei reso conto che questi segni possono indicare anche problemi cardiaci? Ebbene, le persone potrebbero non esserne consapevoli, ma ci sono alcuni sintomi comuni di influenza e infarto. Quindi, in questo articolo, parleremo di come distinguere tra questi due problemi di salute e i loro sintomi condivisi.

Per trovare la risposta e comprendere meglio entrambe le malattie, HealthShots ha parlato con il dottor Narayan Gadkar, cardiologo, Zen Multispeciality Hospital.

Quali sono alcuni sintomi comuni di influenza e problemi di salute del ?

Alcuni sintomi comuni dell’influenza e dell’infarto sono:

  • Nausea e vomito
  • Vertigini
  • freddo
  • fatica

Il medico curante è la persona giusta per distinguere tra i sintomi di un infarto e l’influenza.

Come distinguere tra i e influenza?

Il dottor Gadkar afferma: “Sebbene non vi sia alcuna connessione tra un infarto e l’influenza, questi due disturbi hanno diversi sintomi comuni”. spieghiamo come distinguere tra segni e sintomi delle due malattie.

1. Trova la della nausea

Sintomi influenzali: Nausea e altri problemi gastrointestinali si osservano quando si rileva un’influenza. Ma possono esserci anche altri sintomi come febbre alta, mal di testa e dolori muscolari, tosse, mal di gola e stanchezza.

Sintomi di infarto: Allo stesso modo, quando uno ha un infarto, può avere nausea e vomito.

La sensazione di nausea può essere uno dei segni di problemi cardiaci. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

Soluzioni: È meglio conoscere la causa alla base della nausea o del vomito invece di respingerla senza alcun .

2. Non prendere le vertigini alla leggera

Sintomi: Altri sintomi che si verificano durante l’influenza sono stordimento o vertigini che sono anche le bandiere rosse di un infarto o ictus. Uno avrà anche mal di testa costanti.

Soluzioni: Sii attento quando si tratta della tua salute e cerca un intervento tempestivo se soffri costantemente di vertigini e mal di testa.

Leggi anche: È un infarto o bruciore di stomaco? Ecco come differenziare

3. freddo

Sintomi: I sudori freddi possono essere i potenziali segni di un infarto. Ma possono anche indicare l’influenza.

Soluzioni: Se ti senti meglio tra qualche giorno, deve essere l’influenza. Tuttavia, se i sudori freddi stanno diventando un affare quotidiano, consultare il medico.

4. Fatica

Sintomi: Un altro sintomo comune tra l’influenza e un infarto è la sensazione di stanchezza. Ci si può sentire esausti a causa della pressione extra sul cuore, specialmente quando si sforza di pompare il sangue.

influenza e infarto
L’influenza ti farà anche sentire affaticato. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

Soluzioni: Devi sapere che l’eccessiva stanchezza è uno dei primi sintomi dell’influenza. Quindi, sii prudente e prenditi cura della tua salute.

C’è qualche legame tra influenza e problemi cardiaci?

Il dottor Gadkar afferma: “Si può tranquillamente affermare che non esiste alcuna associazione tra influenza e problemi cardiaci. Devi sapere che l’influenza è un’infezione virale che tende a mettere a dura prova il tuo sistema respiratorio, ovvero naso, gola e . Inoltre, i problemi cardiaci si verificano nel muscolo cardiaco che non riceve abbastanza sangue. Ma ci sono alcuni sintomi che possono essere considerati influenza, ma possono rivelarsi attacchi di cuore”.

È necessario consultare il medico quando compaiono i sintomi e cercare un intervento tempestivo. Non trascurare questi sintomi.

Per tenere a bada le malattie cardiache, segui questi 5 suggerimenti:

1. Segui una , ricca di vitamine, ferro, minerali e verdure e povera di calorie. Questo può aiutare a ridurre il colesterolo, abbassare la pressione sanguigna e ridurre l’infiammazione.

Leggi anche: Influenza del pomodoro al virus Nipah: infezioni nell’aria

2. Uno stile di vita sedentario è il rischio più grande per il cuore. Per rafforzare il tuo cuore, muoviti di più ed esercitati regolarmente. Puoi eseguire esercizi aerobici e allenamento di resistenza.

3. Abbandona lo smoking! Il fumo è uno dei fattori che contribuiscono alla cattiva salute del cuore. Riduce il flusso sanguigno al cuore, aumentando il rischio di infarto.

4. Dormi bene per sentirti ringiovanito e in salute ogni giorno. Dormire regolarmente e a sufficienza può aiutare a ridurre il rischio di infarto, diabete, ipertensione e .

influenza e infarto
Evita le cose che disturbano il ciclo del sonno. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

5. Tieni sotto controllo lo stress, altrimenti può causare ipertensione, che può causare infarti e ictus. Lo yoga e la meditazione sono buoni modi per ridurre lo stress.

Suggerimenti per prevenire l’influenza:

Per prevenire la diffusione dell’influenza, le persone dovrebbero praticare buone pratiche igieniche come coprirsi il naso mentre starnutiscono, tossire in un fazzoletto o un fazzoletto e non toccarsi gli occhi, il naso o la bocca.

Se hai l’influenza, bevi più liquidi come acqua, succhi di frutta, acqua di cocco o zuppe calde. Dormi e riposati a sufficienza. Consulta il tuo medico in merito agli antidolorifici da banco per una pronta guarigione.

Image:Getty Images

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

ultime News

ti potrebbe interessare