Dai problemi gastrici alla sudorazione eccessiva: 7 segni che stai mangiando troppo peperoncino rosso

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
effetti collaterali del peperoncino

A molte persone piacciono i cibi piccanti, che si tratti di mangiare momos con salsa rossa piccante o guarnire il chaat con l’aggiunta di peperoncino rosso. Il peperoncino rosso è usato come esaltatore di sapidità e condimento. Ma “laal mirch” ha anche alcune conseguenze negative. Quindi, devi assicurarti di non consumarne troppo. Tieni d’occhio questi sintomi per determinare se stai consumando troppo peperoncino rosso o meno.

Health Shots ha parlato con la dottoressa Archana Batra, nutrizionista, educatrice certificata per il e fisioterapista, per comprendere gli effetti collaterali del consumo di peperoncino rosso e i sintomi di mangiarne troppo.

Batra afferma: “La maggior parte di noi apprezza i cibi piccanti nonostante non sia consapevole dei loro svantaggi ed effetti collaterali. Mangiare troppo peperoncino rosso, che rende il nostro cibo piccante e piccante, può causare bruciore di stomaco o . Non si ferma ; può anche causare seri problemi di salute”.

Ecco 7 segni di mangiare troppi peperoncini rossi:

1. Ulcera allo stomaco

Consumare troppa polvere di peperoncino rosso può aumentare le probabilità di avere ulcere allo stomaco. Inoltre, questa potrebbe rivelarsi fatale per te. “L’aflatossina, che contiene i peperoncini rossi, aumenta la possibilità di contrarre ulcere gastriche, epatica e persino cancro al colon in alcune situazioni”, secondo Batra.

È uno dei pochi segni noti di eccesso di peperoncino. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

2.Problemi digestivi

I peperoncini rossi contengono capsaicina, che può irritare il sistema digestivo e causare una serie di problemi come bruciore di stomaco, , feci molli, o perdita di appetito. Dopo aver consumato cibi piccanti o piccanti, ’inizio potresti sentirti soddisfatto, ma dopo un po’ potresti sentire che qualcosa non va nel tuo sistema digestivo. Cerca di limitare l’assunzione di peperoncino rosso.

3. Nausea e vomito

Il consumo eccessivo di peperoncino rosso potrebbe avere effetti dannosi sulla salute. Potrebbe causare diarrea, dolore addominale, vertigini, nausea e vomito. Dopo aver consumato troppi peperoncini, puoi provare il gelato, la ricotta o il latte freddo per calmare lo stomaco.

Leggi anche: Peperoncini verdi o rossi: uno è più sano dell’altro?

4. Aumentare i livelli di stress

La spezia nel peperoncino è fornita dalla capsaicina; questa sostanza può diventare dannosa se ne mangi troppa. Batra dice: “Se consumata in eccesso, la spezia fa sì che il corpo rilasci endorfine, un ormone che il tuo corpo rilascia quando avverte dolore o stress”.

5. Vesciche ed

Il peperoncino rosso può rendere difficile la respirazione, causare piaghe alla bocca e provocare vomito incontrollato. Inoltre, una sensibilità al peperoncino rosso potrebbe provocare un’eruzione cutanea o una bocca irritata, che può diffondere un’.

effetti collaterali del peperoncino
Le vesciche possono essere fastidiose. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

6. Sudorazione eccessiva

Il peperoncino spesso fa sudare le labbra superiori, fa lacrimare gli occhi e fa sentire il fuoco in bocca. D’altra parte, mangiare molti peperoncini piccanti farà sudare il tuo corpo. Batra afferma: “La capsaicina aumenta la temperatura corporea, il che può provocare un’eccessiva sudorazione”.

7. Labbra irritate

Una sensazione di bruciore in bocca e sulle labbra è un potenziale effetto collaterale del peperoncino rosso. Secondo Batra, anche le spezie più delicate possono causare una reazione allergica. Quindi, consuma i peperoncini con moderazione.

Image:Getty Images

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

ultime News

ti potrebbe interessare