Giornata mondiale del cuore: 10 segnali di pericolo che potrebbero indicare un deterioramento della salute del cuore

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
sintomi di un cuore malsano

Non tutti i disturbi cardiaci hanno sintomi evidenti, quindi comprendere anche i sintomi non così evidenti è fondamentale. Può aiutare a salvare la vita di una persona e aiutarla a raggiungere un ospedale per un tempestivo. Poiché gli attacchi di cuore possono verificarsi all’improvviso, derivano da malattie cardiache di lunga durata causate da vari fattori dello stile di vita, tra cui una scorretta e la mancanza di esercizio. Mantenere uno stile di vita e acquisire una comprensione più profonda dei segni e dei sintomi nascosti di un può fare molto per garantire che una persona possa mantenere la salute del proprio cuore il più a lungo possibile.

Perché la salute del cuore è essenziale e in che modo i fattori dello stile di vita influiscono sullo stesso?

La salute del cuore è essenziale per la tua salute generale poiché il cuore è responsabile del pompaggio del sangue ricco di sostanze nutritive in tutto il corpo, della fornitura di ossigeno e dell’eliminazione delle tossine e dei rifiuti.

Fare scelte di vita sane può aiutare a prevenire e gestire le malattie cardiache. Diversi problemi di salute, così come il tuo stile di vita, età e storia familiare, possono aumentare il rischio di malattie cardiache.

Alcuni fattori di rischio per le malattie cardiache sono incontrollabili, come l’età e la storia familiare. Tuttavia, puoi ridurre il rischio modificando le che sono sotto il tuo controllo.

10 segnali premonitori di cattiva salute del cuore che dovresti sempre prendere sul serio:

1. Fastidio al torace

È il segnale di avvertimento più diffuso di malattie cardiache. Se hai un’arteria ostruita o stai subendo un infarto, puoi sentire disagio, senso di oppressione o pressione al petto.

Il dolore al petto non è sempre un attacco di cuore. per gentile concessione: Shutterstock

2. Battito cardiaco irregolare

È normale che il tuo cuore acceleri quando sei nervoso o eccitato o salti o aggiunga un battito di tanto in tanto. Tuttavia, consulta il tuo medico se il tuo cuore batte fuori dal tempo per più di pochi secondi o se questo battito cardiaco irregolare si verifica molto frequentemente.

3. Dolore che si diffonde al braccio

Il dolore che si irradia lungo il lato sinistro del corpo o il collo è un altro segno comune di infarto. Se non scompare o sai di avere problemi cardiaci, chiedi immediatamente assistenza medica.

Leggi anche: Giornata mondiale del cuore: un infarto può sembrare un’influenza?

4. Sensazione di soffocamento

Il termine “angina” significa “soffocamento” e la tensione o il dolore possono occasionalmente essere avvertiti da una persona che ha un infarto. Le persone spesso descrivono occasionali sensazioni di “restrizione” o “soffocamento”” alla gola. Se la sensazione persiste, dovresti parlare con il tuo medico.

5. Indigestione, bruciore di stomaco o mal di stomaco

Le donne sono più propense dei maschi a segnalare questo tipo di sintomo. Questi sintomi possono essere dovuti solo a qualcosa che hai mangiato, ma se il problema persiste, è consigliabile farlo controllare dal medico, soprattutto se sei diabetico/fumatore/ipertensivo.

sintomi di un cuore malsano
possono portare a e acidità! Immagine per gentile concessione: Shutterstock

6. Sensazione di vertigini o stordimento

Molte cose possono farti perdere l’equilibrio o sentirti svenire per un momento. Forse non hai mangiato o bevuto abbastanza o ti sei alzato troppo in fretta. Tuttavia, se all’improvviso ti vengono le vertigini e hai fastidio al torace o mancanza di respiro, consulta immediatamente un medico.

7. Caviglie gonfie

Le caviglie gonfie sono comuni e possono essere dovute a vari motivi. Ma se le caviglie si gonfiano notevolmente, potrebbe essere un segno di insufficienza cardiaca, ma è anche abbastanza comune e ha una varietà di altre cause.

Leggi anche: Vuoi sapere quanto è sano il tuo cuore? Tieni d’occhio queste 5 cose

8. Estrema fatica

Sentirsi esausti tutto il tempo può essere un sintomo di insufficienza cardiaca e altre malattie. Se sei stanco e hai lavorato molte ore o sei rimasto alzato fino a tardi, probabilmente non è il tuo cuore, ma se stai vivendo un affaticamento acuto e il tuo stile di vita non è cambiato, dovresti consultare il medico. Inoltre, la stanchezza estrema o la debolezza inspiegabile, che dura per giorni, potrebbero essere un segno di malattie cardiache, in particolare nelle donne.

9.

È naturale russare un po’ quando si dorme. Tuttavia, un russare insolitamente forte che suona come ansimante o soffocamento può indicare “apnea notturna”. Questo è quando smetti di respirare brevemente, molte volte durante la notte, mentre sei ancora addormentato.

sintomi di un cuore malsano
Russare può essere fastidioso! Immagine per gentile concessione: Shutterstock

10. Tosse persistente

Una tosse di lunga durata che produce bianco o rosa potrebbe essere un segno di insufficienza cardiaca. Di solito accade quando il cuore non riesce a tenere il passo con le richieste del corpo, causando la fuoriuscita di sangue nei polmoni.

Importanza dei controlli sanitari a intervalli regolari

Molti disturbi cardiaci e fattori di rischio associati possono passare inosservati se non vengono eseguiti controlli cardiaci di routine e test di salute. I tuoi medici possono stare al passo con la tua salute e identificare eventuali problemi di salute prima che diventino più gravi e adottare misure preventive. Controlli cardiaci regolari ti permetteranno di:

1. La diagnosi precoce di malattie o malattie riduce il rischio di ammalarsi.
2. Ottenere il trattamento corretto il prima possibile con le più recenti informazioni mediche e tecnologie e tecniche innovative.
3. Migliora la tua salute generale.
4. Crea una cronologia della tua salute.
5. Ridurre i costi sanitari complessivi.

Controlli e test cardiaci di routine ti danno le migliori possibilità di ricevere la terapia appropriata e di diagnosticare i problemi medici sottostanti il ​​prima possibile. Programmando regolarmente questi controlli, puoi essere certo di essere sulla strada giusta per vivere una vita più lunga e più sana.

Image:Getty Images

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

ti potrebbe interessare