Finale maschile di Wimbledon: Kyrgios e Djokovic concordano sul pasto post-partita e “il vincitore prende il conto”

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Novak Djokovic e Nick Kyrgios, i due finalisti maschili di Wimbledon domenica, hanno in programma di incontrarsi per cena in un con il vincitore che prenderà il conto, la coppia ha rivelato su .

L’australiano capriccioso e il serbo spesso prepotente, che ha debitamente continuato a vincere il suo settimo titolo sull’erba inglese e un 21esimo Grande SlamNon sono sempre stati nei migliori rapporti. “Ci sono voluti cinque anni per dire qualcosa di carino su di me”, ha scherzato Djokovic sul social network.

“Ma ti ho difeso quando contava”, ha risposto Kyrgios, uno dei pochi giocatori che ha pubblicamente sostenuto “Nole” quando ha rifiutato di prendere il contro il COVID ed è stato quindi escluso dagli Australian Open all’inizio del 2022 dopo due settimane di polemiche.

“L’hai fatto, lo apprezzo”, ha risposto Djokovic.

“Siamo amici ora?” rispose l’australiano. “Se mi inviti a bere oa cena, accetto. Il PS vincente domani paga”, ha concluso il serbo.

, andiamo in una discoteca e impazziamo”, ha suggerito Kyrgios, in un possibile riferimento a una foto a torso nudo di Djokovic in una discoteca di Belgrado nel giugno 2020, in mezzo alla di .

A quel tempo, Kyrgios ha criticato Djokovic per aver organizzato una serie di tornei in nonostante la pandemia, definendo la mossa “stupida”. Poi, a sorpresa, ha sostenuto il serbo durante la saga che si è conclusa con la sua espulsione dall’.

Da allora, i due uomini hanno sviluppato una sorta di “bromance”, dice Kyrgios.

L’australiano, che si classifica al 40° posto nel mondo, non è testa di serie a Wimbledon e fino a questo torneo non aveva mai nemmeno raggiunto la semifinale di un Grande Slam, uno dei quattro maggiori tornei di .

Djokovic, testa di serie n. 1 e attualmente n. 3 al mondo, non aveva vinto nessuno dei due precedenti incontri tra i due. Entrambe le vittorie di Kyrgios sono arrivate sul cemento nel 2017.

“Una cosa è certa: ci saranno molti fuochi d’artificio emotivamente” da entrambi i giocatori, ha detto Djokovic dopo la sua vittoria in semifinale sul britannico Cameron Norrie.

Nonostante ci siano state esplosioni in finale, soprattutto di Kyrgios, si è conclusa positivamente con i discorsi dei giocatori in campo che hanno suscitato risate e applausi dal pubblico.

Image:Getty Images

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

ultime News

ti potrebbe interessare