“Drip pricing”: la strategia subdola che le compagnie aeree utilizzano per farti pagare di più, oltre a come evitarlo

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
"Drip pricing": la strategia subdola che le compagnie aeree utilizzano per farti pagare di più, oltre a come evitarlo

Acquistare voli sul tuo telefono è facile, conveniente e segretamente ti costa denaro extra.

La maggior parte dei consumatori si affida ai dispositivi mobili. Secondo a indagine di oltre 3000 consumatori statunitensi, più della metà degli di servizi di viaggio di febbraio 2022 (51,4%) è stata effettuata su un dispositivo mobile.

Ma fai attenzione alla comodità dello . Strategie subdole di “drip pricing” significano che potresti finire pagando di più se fai affidamento sul tuo telefono.

Che cos’è il prezzo del gocciolamento?

Il drip pricing è una popolare strategia di vendita online. Un’ mostrerà a prezzo più piccolo in anticipo, quindi aggiungere lentamente i costi durante il processo di acquisto.

Questo è particolarmente comune con viaggiare, dove le tariffe aggiuntive il bagaglio e la del posto fanno parte del corso. Le statunitensi hanno raccolto 5,3 miliardi di dollari Bagaglio solo tasse nel 2021, secondo il Bureau of Transportation Statistics.

Tuttavia, uno studio del 2021 sulla rivista Marketing Science ha rilevato che gli acquirenti tendono a prendere decisioni non ottimali in queste situazioni di a goccia, ovvero quando le nascoste vengono applicate durante il processo di pagamento.

Gli acquirenti tendono a confrontare i prezzi iniziali tra i concorrenti, che sono bassi, piuttosto che più alti prezzo finale.

“Quando le aziende adottano una strategia di drip pricing, l’iniziale il prezzo è quasi sempre più basso rispetto al prezzo forfettario di un concorrente”, afferma Shelle Santana, assistente professore di marketing alla Bentley University e uno degli autori dello studio.

“Ma una volta che iniziano ad aggiungere servizi come a bagaglio registrato, opzioni di posto, ecc., che la differenza di prezzo tra le aziende diminuisce e talvolta si inverte”.

I clienti sono stanchi del lungo processo e accettano a malincuore qualsiasi commissione sia stata aggiunta. Presumono che sarà troppo complicato ricominciare da capo e trovare un’altra opzione, anche se così facendo salvali soldi.

“I consumatori percepiscono costi di elevati associati all’avvio del loro processo decisionale e pensano che risparmieranno meno denaro di quello che effettivamente faranno”, afferma Santana.

Perché acquistare offerte di viaggio sul telefono è una cattiva idea?

Fare acquisti per i viaggi è tutt’altro che semplice e di solito richiede il passaggio tra diverse schede e app per trovare l’offerta migliore. Questo è difficile da fare su un telefono.

Considera la decisione comune se acquistare un volo con denaro contante o miglia premio. Ciò comporta diversi passaggi.

Innanzitutto, dovrai cercare sull’app della compagnia aerea o sul sito Web la disponibilità dei , probabilmente passando a un calendario personale per controllare le date. Quindi, cercherai su uno strumento di volo di terze parti, ad esempio Google Voli, per le tariffe in contanti stimate prima di determinare il valore del riscatto in miglia rispetto a dollari. Una volta determinato il migliore opzionedovrai quindi navigare attraverso l’intero processo di pagamento dalle opzioni di volo premio e contanti per determinare il prezzo finale effettivo.

Questo lungo processo è quasi impossibile su un telefono cellulare.

“Io quasi sempre fare acquisti per viaggiare su un desktop,” consiglia Santana.

“Mi piace avere più schede aperte contemporaneamente e passare da una all’altra per assicurarmi di comprendere le differenze di prezzo e i driver tra le aziende”.

Image:Getty Images

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

ultime News

ti potrebbe interessare