2 minuti si trasformano in 20 minuti sul tuo telefono? Ecco come rimanere concentrati

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Non perdere la concentrazione

Hai una scadenza domani mattina, quindi ti leghi alla scrivania, pronto a dare il meglio di te. Ma prima di farlo, decidi di scorrere rapidamente il telefono. Questa scena ti suona familiare? Se sei affermativo, sai che la tua concentrazione dal diminuisce da ! Due minuti diventano 20 e anche di più. E così inizia il tuo viaggio accidentato pieno di bruciare l’olio di mezzanotte, posticipare la sveglia, saltare la colazione e sorseggiare caffè tutto il giorno. Lascia che ti aiutiamo con alcuni suggerimenti su come migliorare la concentrazione sul lavoro.

Dopotutto, non sarebbe meraviglioso se potessi semplicemente superare la tentazione di tutte le distrazioni che ti circondano? Non sarebbe meraviglioso aumentare la capacità di attenzione e la concentrazione? Possiamo sentire un “sì” dal tuo !

Vediamo cosa ha da suggerirci il Dr Chandni Tugnait, MD ( Alternativa), Psicoterapeuta, Life Coach, Business Coach, di PNL, Guaritore, Fondatore e Direttore – Gateway of Healing.

“Beh, può essere difficile rimanere concentrati nel nostro costantemente connesso. Siamo bombardati da notifiche, e-mail e aggiornamenti sui social media, che possono distogliere rapidamente la nostra attenzione dal compito da svolgere”, dice l’esperto a Health Shots.

Quindi, vieni a farci sapere come evitare di perdere concentrazione e attenzione.

Evita di perdere la concentrazione per una migliore gestione del tempo. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

Ecco 5 migliori consigli per migliorare la

1. Imposta un limite di tempo

Se imposti un limite di tempo per qualsiasi cosa tu faccia, che si tratti di scorrere i social media o di leggere un articolo, può aiutarti a concentrarti e rimanere sul compito, afferma il dottor Tugnait. Una volta che il timer si spegne, metti via il telefono e passa a qualcos’altro”, aggiunge.

Una pratica così semplice può tenerti legato ai tuoi obiettivi e aiutarti a resistere al fascino delle distrazioni.

2. Fai delle brevi pause per ringiovanire te stesso e aumentare la concentrazione

Il dottor Tugnait spiega: “Può sembrare controintuitivo, ma fare delle pause può effettivamente aiutarti a concentrarti meglio quando torni al tuo lavoro poiché rinfresca la mente e il corpo. Alzati e cammina per qualche minuto, o esci per prendere una boccata d’aria.

Le lunghezze ottimali delle pause variano da individuo a individuo, ma la tecnica del Pomodoro è un metodo promettente di cui puoi trarre vantaggio. Ampiamente popolare tra gli di medicina, questa tecnica prevede l’esecuzione di un compito per 25 minuti, quindi una pausa di 5 minuti. Dopo 4 sessioni di pomodoro, puoi fare una pausa più lunga da 15 a 30 minuti.

Non lasciare che la tua mente vaghi
Non lasciare che la tua mente vaghi! Immagine per gentile concessione: Shutterstock

3. Lontano dalla vista, lontano dalla mente

Gli studi hanno dimostrato che è meno probabile che tu faccia qualcosa se è scomodo per te. Quindi, il lavoro intelligente renderebbe le tue distrazioni scomode.
Nelle parole del dottor Tugnait, “Se possibile, elimina tutte le tentazioni che potrebbero renderti più difficile concentrarti. Ciò potrebbe significare mettere il telefono in un’altra stanza, mettere via tutti i dispositivi elettronici che non sono necessari per l’attività in corso, chiudere tutte le schede aperte sul che non sono correlate a ciò su cui stai lavorando, spegnere la TV, o lavorare in uno spazio tranquillo”.

4. Pratica la consapevolezza per migliorare la concentrazione

La consapevolezza consiste nell’essere presenti nel momento e nel non lasciare che i tuoi pensieri vagano nella terra della la-la. La consapevolezza può aiutarti a concentrarti ed evitare di farti distrarre dai pensieri sul passato o sul futuro. Quando ti accorgi che la tua mente vaga, fai semplicemente un respiro profondo e concentrati su ciò che ti circonda.

5. Evita il multitasking

Quando stai cercando di fare più cose contemporaneamente, il tuo cervello non è in grado di concentrarsi correttamente su nessuna di esse. Scegli un compito e dedicagli tutta la tua attenzione. Avere un elenco di cose da fare può aiutarti a concentrarti fornendoti una chiara panoramica di ciò che deve essere realizzato. Una volta che hai terminato un compito, puoi spuntarlo fisicamente dalla tua lista, il che ti aiuterà a motivarti ad andare avanti.

questi suggerimenti per migliorare la concentrazione e aumentare la tua capacità di attenzione!

Image:Getty Images

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

ultime News

ti potrebbe interessare