La disintossicazione del carbone vale la pubblicità? Ecco cosa ha da dire un nutrizionista

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
disintossicazione del carbone

La disintossicazione sta diventando sempre più popolare nel settore del fitness e della e per tutte le giuste ragioni! Migliora la tua salute liberando il tuo sistema da tutte le tossine. La disintossicazione dal carbone è un metodo che sta facendo il giro da un po’ di tempo. Sai cos’è e come funziona? Scopriamo se è sicuro per te o no.

Disintossicare il tuo corpo usando il carbone attivo è diventata una tendenza di recente. Poche persone sanno che il carbone è efficace solo su tossine specifiche in situazioni specifiche. Molte persone scelgono procedure di disintossicazione a base di carbone per eliminare le tossine dal corpo. Pertanto, è necessario capire a quali condizioni dovresti pensare di ottenere questo .

Health Shots ha contattato Deepti Lokeshappa, consulente senior, nutrizionista e dietista, Motherhood Hospital, Indiranagar, Bengaluru, per comprendere questa tendenza e i benefici della disintossicazione dal carbone.

Cos’è la disintossicazione del carbone attivo?

I medici usano il carbone attivo per curare i pazienti che potrebbero aver consumato un veleno specifico. Il veleno è legato al carbone attivo nel tratto digestivo superiore, impedendogli di essere assorbito dall’intestino e causando danni maggiori. Lokeshappa afferma: “Il carbone deriva dalla combustione di materiale ricco di carbonio, come il legno, per produrre una sostanza fine e nera che viene successivamente trattata dai produttori per renderla più porosa. Quindi, può facilmente legarsi con altre sostanze. Questo è ciò che rende attivo il carbone.

Il carbone attivo può essere utilizzato nella tua per aiutarti a scongiurare tossine dannose e malattie croniche. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

5 vantaggi dell’utilizzo del carbone attivo per la disintossicazione:

trattamento del veleno 1.Emergency

Per molto tempo il carbone è stato utilizzato come rimedio immediato contro i veleni. Può legarsi rapidamente a un’ampia varietà di farmaci e, assorbendo le sostanze più pericolose dal tratto digestivo, può ridurre l’impatto della maggior parte degli agenti tossici.

2. Migliora la funzione renale

Riducendo il numero di tossine che i reni devono filtrare, la disintossicazione dal carbone può aiutare a migliorare la funzione renale, che è importante per il processo di disintossicazione. Ricordati di parlare con il tuo medico se hai problemi ai reni.

3. Abbassa i livelli di

Il carbone attivo è anche noto per ridurre la quantità di nel corpo. Quindi, abbassa anche i livelli di colesterolo. La disintossicazione dal carbone è migliore anche per . Puoi provare a incorporare la polvere di carbone nei prodotti da forno o nei frullati.

4. Ottimo per la pelle

Il carbone attivo può apportare benefici alla tua pelle in molti modi grazie alla sua capacità di rimuovere tossine e batteri dal corpo. Può aiutare a pulire la pelle e rimuovere le cellule della pelle. Inoltre, può curare ferite e , nonché curare l’acne o gli sfoghi.

disintossicazione del carbone
La disintossicazione del carbone può rendere la tua pelle radiosa, elastica e liscia. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

5. Usi domestici

Il carbone attivo ha vari usi domestici popolari, nonché la riduzione del , la riduzione della diarrea e la filtrazione dell’acqua. Inoltre, una ricerca dell’Università del Michigan ha scoperto che mescolato con carbone attivo può fornire sollievo dal gas.

Leggi gli effetti collaterali del carbone attivo:

L’uso di carbone attivo è considerato sicuro nella maggior parte dei casi e si verificano reazioni avverse a di ciò è abbastanza raro. Tuttavia, Lokeshappa afferma: “Potrebbe causare alcuni spiacevoli effetti collaterali come il vomito, specialmente se hai consumato sorbitolo con esso in qualche modo. In alcuni casi molto rari, il consumo di carbone è stato collegato a blocchi intestinali e potresti essere maggiormente a rischio se soffri di disturbi della motilità intestinale.

Image:Getty Images

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

ti potrebbe interessare