Grave interruzione: la metà dei voli da e per la Francia sarà bloccata venerdì a causa dello sciopero dei lavoratori

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Grave interruzione: la metà dei voli da e per la Francia sarà bloccata venerdì a causa dello sciopero dei lavoratori

Uno sciopero del controllo del traffico francese potrebbe bloccare la metà di tutti i voli da e per la venerdì.

L’autorità aeronautica francese, la DGAC, ha avvertito di “gravi” interruzionechiedendo alle compagnie aeree di dimezzare i loro orari prima dello sciopero ed esortando i passeggeri a ritardare i viaggi.

Il azione industriale – che durerà dalle 6:00 di venerdì 16 settembre alle 6:00 di sabato 17 settembre – potrebbe anche interrompere i voli europei che passano sopra lo aereo francese.

“Cancellazioni di voli e significative ritardi c’è da aspettarselo”, ha affermato la DGAC in una nota.

“I passeggeri che possono sono invitati a posticipare i loro viaggi”.

Perché i controllori del francesi scioperano?

Il sindacato francese Syndicat National des Contrôleurs du Trafic Aérien (SNCTA) – il principale sindacato dei controllori del traffico del paese – ha chiamato il oltre la retribuzione e le condizioni di lavoro.

In un comunicato, ha detto il sindacato inflazione stava erodendo la retribuzione dei , chiedendo aumenti salariali e più assunzioni.

“Tra il 2029 e il 2035, un terzo del [air traffic control] la va in pensione. È imperativo anticipare e pianificare le assunzioni”, afferma la dichiarazione.

In caso contrario, le conseguenze saranno inevitabili in termini di servizio pubblico, condizioni di lavoro e flessibilità”.

sarà cancellato?

ha detto che contatterà ogni passeggero individualmente.

“La società si rammarica di questa azione, che avrà conseguenze significative per i clienti”, ha affermato un portavoce.

La DGAC ha consigliato ai passeggeri di altre compagnie aeree di contattare il proprio vettore per ulteriori informazioni.

Se il tuo volo viene cancellato, probabilmente hai diritto a un intero rimborso o un posto su un altro volo.

Se stai sorvolando la Francia, il tuo volo potrebbe non subire alcun impatto: la DGAC sta collaborando con Eurocontrol per aiutare le compagnie aeree a evitare lo spazio aereo francese.

Se non si raggiunge un accordo dopo venerdì, l’Unione prevede un secondo sciopero per il 28-30 settembre.

Image:Getty Images

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

ultime News

ti potrebbe interessare