Cose di cui hai assolutamente bisogno per smettere di provare o dire “scusa” durante il sesso!

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
coccole dopo il sesso

Possiamo sentirci crudi e vulnerabili quando facciamo . E questo può rendere del tutto normale provare un senso di imbarazzo quando sei a letto con il tuo partner. Ma deve solo essere imbarazzante lo immaginiamo. Mentre ti potrebbe piacere una certa posizione sessuale, il tuo partner potrebbe non esserlo. Ti potrebbe piacere essere sperimentale a letto a differenza del tuo amante. Significa che dovresti dire “scusa” o scusarti per queste cose? Assolutamente NO, perché non c’è niente di sbagliato nell’avere delle preferenze a letto. Devi rompere l’abitudine di scusarti per le cose durante il sesso. Ovviamente se finisci per usare il nome sbagliato del tuo partner, dovresti chiedere scusa, ma ci sono alcune cose di cui non dovresti mai scusarti durante il sesso!

Se sei un perfezionista e un amante delle persone, lavorerai molto duramente per compiacere il tuo partner. Non c’è assolutamente niente di sbagliato nel voler compiacere il tuo partner, ci sono cose di cui non dovresti scusarti mentre sei a letto.

La terapeuta ed esperta di relazioni, la dottoressa Elizabeth Fedrick, è andata su per condividere un elenco molto interessante di cose di cui dovresti smettere di scusarti durante il sesso.

Ci sono cose per cui dovresti smettere di scusarti durante il sesso. per gentile concessione: Shutterstock

1. Quanto tempo o quanto velocemente ci vuole per raggiungere l’

Alcuni impiegano pochi secondi, altri potrebbero impiegare anche 10 minuti per raggiungere l’orgasmo o potrebbero non raggiungerne nemmeno uno. Ma ciò non significa che ci sia qualcosa che non va se arrivi più veloce del tuo partner o impieghi più tempo.

2. Suoni casuali che accadranno sicuramente ogni volta

Non sono solo parole, ma anche suoni che senti durante il sesso. Può essere più di un semplice grugnito o qualsiasi suono casuale. Anche le scoregge vaginali o il queefing possono essere comuni! Ancora una volta, non è qualcosa per cui dovresti scusarti.

3. Esprimere se qualcosa non ti piace o vuoi evitare di farlo

Sperimentare a letto va bene solo quando entrambi i partner sono d’accordo. Se c’è qualcosa che non ti piace o non vuoi fare, non chiedere scusa. Esprimi la tua opinione e non farlo.

Dai un’occhiata al suo post .

4. Quando il corpo non risponde nel modo desiderato

Il sesso è incentrato sul piacere e sul legame con il tuo partner. Ci sono momenti in cui i nostri corpi non rispondono sempre nel modo in cui vogliamo. Forse il modo in cui ha toccato una certa parte del tuo corpo ha funzionato l’ultima volta, ma non questa volta. Va davvero bene, non devi pentirtene.

5. Chiedere chiarimenti su cose nuove durante il sesso

Il tuo partner potrebbe avere più esperienza a letto di te, quindi se hai dei dubbi su una specifica attività sessuale, chiedi semplicemente e chiarisci piuttosto che scusarti per non saperlo.

benefici del sesso
Se hai una , non scusarti. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

6. Avere una posizione o un’attività preferita per raggiungere l’orgasmo

Esistono molti tipi di posizioni sessuali e ognuno ha una preferenza. Se ti piace il 69 o la pecorina e lui no, va bene! Non dire “scusa” per avere una posizione sessuale preferita.

7. Volere cose che permettano conforto

Non tutti possono sentirsi a proprio agio con il sesso con le luci accese o senza coperte. Tutti hanno bisogno di qualcosa che permetta conforto e aiuti a ridurre le loro insicurezze sull’immagine corporea. Ma non c’è bisogno di scusarsi per questo.

8. Volendo ravvivare le cose

Fare la stessa cosa a letto ogni singolo giorno può essere noioso. Se vuoi provare qualcosa di nuovo, non dispiacerti per aver rotto la monotonia. In effetti, se sei più schietto al riguardo, potresti finire per rendere il sesso migliore ed eccitante. Quindi, tirarsi un po’ i o giocare di ruolo, va benissimo!

9. Ottenere un crampo alle gambe e la necessità di fare una pausa

Molti vedono il sesso anche come una forma di , e mentre ti alleni, hai dei dolori qua e là. Non è vero? Quindi, se durante una posizione sperimentale, ti viene un crampo alla gamba durante il sesso e decidi di fermarti per risolverlo, va bene.

Fedrick ha detto che il sesso potrebbe essere molto migliore se “rimuovessimo la pressione da esso” e riconoscessimo invece che siamo tutti esseri umani, che fanno rumore e non possono sempre controllare le nostre risposte biologiche. Tutte queste cose sono normali, naturali e fanno parte del bellissimo processo del .

Image:Getty Images

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

ultime News

ti potrebbe interessare