Stanco del singhiozzo? Ecco 3 modi efficaci per sbarazzartene

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Il singhiozzo è un piccolo problema fastidioso che può irritarti e impedirti di funzionare correttamente. Anche se il singhiozzo non è un problema serio, può comunque essere piuttosto fastidioso. Quindi, siamo con alcuni metodi di autotrattamento che possono aiutarti a sbarazzarti del tuo singhiozzo.

Quali sono le cause del singhiozzo?

Il singhiozzo o il suono ‘hic’ è causato dagli spasmi involontari del diaframma, un muscolo che svolge un ruolo importante nella respirazione. Poiché il diaframma non ha il controllo, sentiamo una mancanza di respiro causata da questo processo.

Qualcuno che pensa a te o che ti manchi non è sicuramente il motivo per cui hai il singhiozzo. Il singhiozzo può essere causato da vari motivi, o bere troppo, troppo velocemente o consumare o bevande gassate, stress e persino provare emozioni estreme come l’eccitazione.

Il singhiozzo, se dura per più di 48 ore, richiede cure mediche, ma di solito non è così. Nella maggior parte dei casi, il singhiozzo dura solo pochi minuti e ci sono modi per fermarlo con alcuni . Sebbene non ci siano trattamenti scientificamente provati per il singhiozzo, alcuni di questi sono noti per funzionare.

?

1. Scioccando il tuo cervello

Puoi scioccare la persona che soffre di singhiozzo avvicinandoti di soppiatto e spaventandola leggermente. Oppure una persona potrebbe guardare qualcosa di divertente o eccitante. Quello che fanno tutti questi atti è rompere lo schema del singhiozzo e permetterti di essere distratto. Tali interrompono i segnali che causano il riflesso e quindi sei in grado di fermare il singhiozzo.

Shock il cervello per fermare il singhiozzo
Ferma il singhiozzo rompendo i segnali cerebrali inviati al diaframma. per gentile concessione: Shutterstock

2. Tecniche di respirazione

Poiché il singhiozzo è causato dall’agitazione del diaframma, provare varie tecniche di respirazione spesso funziona. Respirare in un sacchetto di carta o trattenere il respiro per 10 secondi sono alcuni di questi modi. Queste tecniche di respirazione aumentano il livello di anidride carbonica nel sangue e questo può fermare il singhiozzo.

Respirazione profonda per fermare il singhiozzo
Fai un respiro profondo e trattieni per liberarti del singhiozzo. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

3. ghiacciata

ghiacciata aiuta a rilassare i muscoli che provocano spasmi e singhiozzi. L’acqua ghiacciata permette al diaframma di rilassarsi e fermare lo spasmo involontario che interrompe automaticamente il nostro singhiozzo.

acqua gelida per il singhiozzo
Bevi acqua ghiacciata per rilassare il diaframma! Immagine per gentile concessione: Shutterstock

Il singhiozzo non è qualcosa di cui devi preoccuparti, quindi prova queste tecniche e una di queste è destinata a sbarazzarsi del tuo singhiozzo!

Image:Getty Images

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

ultime News

ti potrebbe interessare