Questa vacanza di Natale include un soggiorno nella casa per le vacanze in Transilvania del re Carlo III

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Questa vacanza di Natale include un soggiorno nella casa per le vacanze in Transilvania del re Carlo III

Se stai cercando un posto un po’ diverso per trascorrere il Natale quest’anno, allora la Transilvania potrebbe essere la destinazione che fa per te.

Sebbene questa regione di Romania potrebbe essere meglio conosciuto per la sua associazione con i vampiri, ha anche ricche tradizioni festive e incredibili mercatini di Natale.

E questo pacchetto di una settimana dall’agenzia britannica Responsible Travel offre la possibilità di trascorrere la settimana in una tenuta da favola restaurata per preservare il suo carattere originale del 1800.

A partire dal 23 dicembre, include una serie di attività opzionali, dalle gite in carrozza alle ciaspolate, ai laboratori artigianali e persino allo sci nella vicina località di Poiana Brasov.

Anche sull’itinerario c’è una cravatta nera Natale cena, così non dovrai affrontare lo stress di cucinare stesso la festa annuale.

Soggiorna nella per le vacanze in Transilvania di re Carlo III

Forse la parte più singolare del è l’opportunità di soggiornare nel piccolo villaggio di Zalán Valley, nel rifugio naturale privato del re Carlo III.

Il villaggio è stato documentato per la prima volta nel XVI secolo appartenente a uno degli antenati della Transilvania del re. Casa di un ex giudice che ha supervisionato il borgo, la proprietà è circondata da boschi e ampi prati fioriti.

Piante, , , funghi e persino orsi – che a volte possono essere visti attraversare il giardino sul retro – contribuiscono alla ricca biodiversità della zona.

Questa proprietà isolata si trova a 6 km dal villaggio più vicino lungo una strada sterrata, il che la rende il luogo ideale per una pausa nella , in particolare se sei interessato alla pittura o alla fotografia.

È possibile prenotare un soggiorno di tre giorni come aggiunta facoltativa al viaggio di Natale e tutti i proventi vanno alla Fondazione Prince of Wales in Romania.

Perché trascorrere il Natale in Transilvania?

Questa regione della Romania è famosa per i borghi medievali unici, l’ottimo e le attività invernali come le gite in slitta e lo sci, perfette per le vacanze di Natale.

Anche l’ è una delle stagioni più belle, poiché la neve ricopre le colline e trasforma lo scenario in qualcosa che non sembrerebbe fuori luogo su una cartolina di Natale.

Ogni villaggio ha una moltitudine di fedi diverse che hanno segnato il patrimonio culturale della regione. Ciò garantisce un’ampia varietà di inverno tradizioni, dai canti natalizi della Vigilia a spettacoli teatrali e speciali festeggiamenti di Capodanno.

Come suggerisce il nome, l’obiettivo di Responsible Travel è supportare le comunità locali e avere nessun impatto negativo sulla natura. Ciò significa che tutto, dal ai materiali utilizzati nel restauro degli edifici, viene acquistato localmente.

Image:Getty Images

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

ultime News

ti potrebbe interessare