La nuova risonanza magnetica di questa azienda tecnologica tedesca potrebbe salvare vite umane rilevando il cancro in anticipo

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
La nuova risonanza magnetica di questa azienda tecnologica tedesca potrebbe salvare vite umane rilevando il cancro in anticipo

L’Europa non è estranea all’innovazione, con le sue fiorenti start-up che aiutano un continente desideroso di far crescere la sua scuderia di unicorni.

Per riconoscere il loro contributo, la ha assegnato premi prestigiosi alle innovazioni più promettenti emerse da progetti di e innovazione finanziati dall’UE.

La sua prima scelta per l’Innovation Radar Prize è un’azienda tedesca di quantistica che potrebbe salvare vite umane consentendo la prima valutazione della risposta alla terapia del cancro in un modo più sicuro.

NVision fa questo utilizzando una piattaforma di iperpolarizzazione, che è una tecnica promettente per migliorare la sensibilità del magnete e dei test chimici. Ciò consente alle risonanze magnetiche standard di fornire agli oncologi informazioni precoci senza precedenti sull’efficacia del a livello metabolico.

Questo è significativo in quanto i cambiamenti nei tessuti sono visibili solo mesi dopo l’inizio del trattamento con una risonanza magnetica standard. Ma con la risonanza magnetica metabolica, i cambiamenti possono essere visti entro sette giorni.

“I pazienti con tumori resistenti possono passare a una terapia combinata o a un alternativo, mentre i pazienti con tumori sensibili possono continuare con sicurezza con lo stesso trattamento, ma con certezza”, afferma NVision sul suo sito web.

Uno degli obiettivi dell’azienda è implementare facilmente la sua tecnologia in modo che possa essere integrata in altri laboratori di risonanza magnetica.

NVision è stato il vincitore assoluto dell’Innovation Radar Prize dell’UE, che ha visto oltre 300 candidati ristretti a 12 finalisti in totale.

Crescita delle start-up europee di tecnologia verde

Con l’Europa desiderosa di raggiungere i suoi obiettivi climatici, un numero crescente di aziende di tecnologia verde è sorto in tutto il blocco.

Il vincitore della categoria Purpose-driven e Green è stata l’azienda rumena Svelte.

L’azienda è stata creata per affrontare le sfide della riduzione delle emissioni di CO2 in un massiccio sviluppo evitando l’esaurimento delle risorse naturali e la in loco.

È un compito enorme che, se la tecnologia viene utilizzata in architettura, può anche ridurre il costo di un edificio di progettazione fino al 60%.

Nel frattempo, il vincitore della categoria Kickstarter è stato il Politecnico di Madrid, in Spagna.

Con la sostenibilità al centro dell’attenzione, l’ ha sviluppato una batteria termofotovoltaica in grado di produrre calore ed elettricità combinati su richiesta e di immagazzinare l’ rinnovabile in eccesso per .

Il vincitore assoluto del premio Innovation Radar sarà presentato in una trasmissione speciale di Euronews entro la fine dell’anno.

Image:Getty Images

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

ultime News

ti potrebbe interessare