5 consigli per scongiurare lo stress e l’ansia da esame nei bambini per una mente sana

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
ansia legata agli esami

Un esame imminente può mettere molta pressione sui bambini. Studiare per questo non è l’unica cosa che gioca nelle loro piccole menti, ma anche lo stress in previsione di si esibiranno e quali saranno i loro risultati. Gli effetti dello stress da esame sulla mentale e fisica dei bambini possono essere devastanti in così giovane età.

Secondo un recente sondaggio nazionale sulla , l’81% degli studenti intervistati percepisce che “studi, esami e risultati” sono una delle principali fonti di . Questi problemi peggiorano man mano che gli studenti passano a materie più difficili. La pressione per eccellere nella vita può essere incredibilmente stressante.

Come genitori, le persone si trovano ancora ad aspettarsi che i bambini soddisfino, se non superino, le aspettative. Questo stress porta spesso ’ansia e ad altri problemi di salute mentale tra i bambini, che stanno già avendo difficoltà a tornare a scuola dopo il .

I bambini attraversano stress e ansia. per gentile concessione: Shutterstock

Health Shots ha parlato con la dott.ssa Kamna Chibber, psicologa clinica senior e capo del dipartimento di scienze mentali e comportamentali di Fortis Healthcare, per scoprire come prevenire lo stress da esame nei bambini.

Suggerimenti per affrontare lo stress da esame

Il dottor Chhibber ha condiviso alcuni modi in cui i bambini possono e l’ansia da esame.

1. Concentrati sul quadro più ampio

Guardare l’approccio generale invece di guardare in modo ristretto quali sono i risultati da soli, può aiutare a ridurre lo stress in tutti gli scenari.

Avere una prospettiva ampia ti aiuta a enfatizzare ciò che è significativo e quindi a rifocalizzare la tua attenzione sulle cose che hai deciso essere le tue vere priorità. Ad esempio, non arrabbiarti o deluderti se non sei andato bene agli esami. Invece, l’esperienza per conoscere le aree che devi migliorare. Concentrati sul quadro più ampio prendendoti il ​​tempo per imparare dai tuoi errori piuttosto che sentirti depresso per i tuoi risultati. Rafforza le tue fondamenta e rafforza la tua base. Sappi che la conoscenza è ciò per cui stai studiando, non i voti.

2. Valuta i tuoi errori

“Cerca di capire quali cambiamenti sono necessari nel modo in cui ti prepari e le risposte al foglio delle domande”, suggerisce il dottor Chhibber.

E non possiamo essere più d’accordo! Conoscere i propri errori, seguito dall’adozione di misure correttive, è importante e quindi correggerli è molto importante. Invece di lavorare sodo, cerca di lavorare in modo intelligente. Imparare qualsiasi cosa e tutto è ciò che chiami duro . Questa volta, sii intelligente. Pianifica tutto. Comprendi il tuo foglio delle domande, esaminalo e inizia a lavorare di conseguenza. Ti aiuterà a fare un lavoro intelligente.

stress da esame e salute mentale nei bambini
Mantenere la salute mentale nei bambini è importante. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

3. Riconosci i tuoi punti di forza

Secondo l’esperto, è importante per te determinare i tuoi punti di forza e ricordarti di fare affidamento su di essi per migliorare ulteriormente i tuoi risultati.

Ad esempio, se sei bravo in algebra in matematica, rendilo il tuo punto di forza. Non evitare di praticarlo solo perché pensi di essere già bravo, ma praticalo finché non diventi perfetto. Ti sentirai molto più sicuro in questo modo.

4. Gli esami non sono tutto

“Ricorda che questo è solo un aspetto della vita e c’è molto di più che devi gestire e lavorare”, afferma il dottor Chhibber.

È importante ricordare che ottenere voti bassi non è estremamente grave. Ci saranno molte più opportunità nella tua vita per dimostrare le tue capacità. Quindi non essere restrittivo nel costruirti un’idea del tuo senso di sé solo sulla base dei risultati che hai ottenuto.

comunicazione con i bambini
I bambini hanno bisogno di comunicare. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

5. Comunica

Va bene sentire lo stress da esame, ma un modo sano per affrontarlo è comunicare. “Guarda parlare con adulti e insegnanti per capire dove potresti aver bisogno di concentrare i tuoi sforzi per migliorare”, afferma l’esperto.

Potresti parlare con insegnanti e genitori. Il tuo insegnante può essere la tua migliore amica quando si tratta di cercare di imparare a migliorare i tuoi voti. Chiedi loro, impara da loro e otterrai sicuramente una soluzione al tuo problema.

Image:Getty Images

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

ultime News

ti potrebbe interessare