La tua salute vaginale ha bisogno di attenzione! Evita di esagerare con queste 5 bevande

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
caffè

Spesso le donne tendono ad associare solo l’igiene intima alla salute vaginale, quando in realtà è molto di più. Fin dalla giovane età, le donne hanno bisogno di comprendere l’importanza di prendersi cura della propria salute vaginale. Che si tratti dell’uso corretto dei prodotti mestruali o del sesso sicuro, tutte queste misure sono vitali. Ma ciò che le donne dimenticano è che i cibi e le bevande che includono nella loro possono anche danneggiare la loro salute vaginale.

Il consumo eccessivo di alcune bevande può devastare la salute della tua vagina. Potresti finire per affrontare un aumento di prurito, secchezza e bruciore nella tua vagina a di questi. Quindi, sii consapevole della tua dieta per la salute vaginale e fai attenzione a non sovradosare queste bevande.

Proteggi la tua salute vaginale evitando il consumo eccessivo di queste 5 bevande

Health Shots ha contattato il ginecologo ed di ayurveda, il dottor Neeraj Sharma, per conoscere alcune di queste bevande che possono danneggiare la salute vaginale. È meglio averli con moderazione.

1. Il può causare

Il tuo bioma vaginale potrebbe essere interrotto a causa del consumo eccessivo di caffè, afferma uno studio condotto dalla Oregon State University. Questo perché il caffè contiene caffeina e un sovradosaggio può disturbare i livelli di pH del corpo e della vagina.

Il consumo di caffè può anche portare a disidratazione che può danneggiare il rivestimento interno della vagina, sottolinea la dott.ssa Sharma. Oltre a questo, la tua urina potrebbe diventare più acida a causa del caffè. Quindi, la prossima volta che bevi una tazza dopo l’altra, ripensaci!

Il caffè potrebbe non essere il migliore per la tua vagina! per gentile concessione: Shutterstock

2. Evitare l’assunzione regolare di acqua di curcuma

Molte persone ricorrono all’acqua di curcuma o al tè alla curcuma come tecnica per perdere peso, rendere la o anche per aumentare l’immunità. Farlo regolarmente ed eccessivamente può essere dannoso.

Gli esperti ammettono che un consumo eccessivo di curcuma può portare a carenza di ferro, che può causare ulteriormente anemia. Questo, a sua volta, può ostacolare la salute riproduttiva e la fertilità.

3. Fai attenzione a bere troppo tè per la salute vaginale

Il tè contiene anche caffeina e non dovrebbe essere consumato eccessivamente. Il National Center for Biotechnology Information cita che mentre il contenuto di caffeina nel tè normale può essere inferiore, il tè nero o il tè verde possono avere una dose più alta. Se ti piace bere troppo tè in un giorno, potresti finire con o disidratazione. Il risultato? Secchezza vaginale.

torcia
Il tè contiene anche caffeina, che può portare a secchezza vaginale. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

4. Decotti alle erbe

In India, in particolare, i decotti alle erbe sono uno . I tradizionali “kadha”, preparati facendo bollire spezie come chiodi di garofano, alloro, pepe nero e cannella, vengono consumati per tenere a bada il raffreddore e la o per aumentare l’immunità. Purtroppo, possono influenzare il pH vaginale perché sono caldi per natura. Non esagerare con questi per il bene della tua salute vaginale!

5. Le bevande gassate o zuccherate sono vietate

Che si tratti della tua salute vaginale o generale, bere troppe bevande fredde o bibite zuccherate artificialmente non fa bene al tuo metabolismo. Avere una cattiva salute dell’intestino può tradursi in infezioni vaginali e anche ostacolare la libido.

Secondo il dottor Sharma, l’assunzione eccessiva di cibi o bevande dolci può ridurre l’immunità.

Image:Getty Images

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

ultime News

ti potrebbe interessare