La cirrosi epatica può portare al cancro al fegato! Ecco come

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
cause di cancro al fegato

Il cancro al è in aumento e fino a 10 persone per un lakh di popolazione possono essere colpite. Il cancro del fegato può iniziare nel fegato, chiamato cancro del fegato primario, o diffondersi da altre parti del corpo, chiamato cancro secondario. Il cancro al fegato secondario di solito suggerisce che il cancro è avanzato. Impariamo di più sulle cause del cancro al fegato e sui modi per prevenirlo.

Qual è il ruolo di un ?

Il fegato è l’organo più grande del corpo e aiuta con funzioni importanti la digestione, la produzione di proteine ​​e zuccheri e la loro conservazione. I fegati filtrano il sangue dall’intestino prevenendo così le infezioni.

Quando il fegato è danneggiato, queste funzioni possono essere compromesse portando a ittero, perdita di peso, tendenza al sanguinamento e infezioni. A causa di un danno epatico prolungato, il fegato può rimanere sfregiato causando cirrosi. Questo è un fattore di rischio per il cancro al fegato e l’insufficienza epatica.

Non vuoi lasciare che il tuo fegato chieda aiuto, vero? Immagine per gentile concessione: Shutterstock

Quali sono le cause del cancro al fegato nella cirrosi?

L’infiammazione o la lesione a lungo termine delle cellule epatiche può causare modifiche genetiche a queste cellule. L’equilibrio tra i geni che causano il tumore e i geni oncosoppressori è invertito, aumentando così il rischio di cancro al fegato.

Qualsiasi danno epatico persistente può causare cicatrici del fegato che progrediscono verso la cirrosi. Le cause più comuni di cirrosi sono , e infezioni virali ( e C). Ci sono altre cause meno comuni di cirrosi come malattie genetiche, malattie autoimmuni e malattie del dotto biliare.

Quali sono i sintomi del cancro al fegato?

Il cancro al fegato può o non può presentare alcun sintomo. I pazienti potrebbero avvertire dolore nella parte superiore dell’addome insieme a ittero e perdita di peso. I tumori del fegato vengono solitamente rilevati durante il monitoraggio dei pazienti con cirrosi epatica poiché la cirrosi è una delle cause più probabili. Questo viene fatto mediante un regolare esame ecografico del fegato e esami del sangue.

Il cancro al fegato è prevenibile?

La maggior parte dei tumori del fegato sono prevenibili. Tuttavia, è difficile da trattare. Il trattamento dipende anche dallo stadio del cancro al fegato, ma il trattamento per il primario e il secondario sono abbastanza simili.

cause di cancro al fegato
Sì, il cancro al fegato è curabile. Immagine per gentile concessione: Shutterstock

Ecco i modi per prevenire i tumori del fegato:

  • Evitare o limitare l’assunzione di alcol.
  • Mantenere una equilibrata.
  • L’esercizio fisico regolare, insieme alla dieta, previene così l’obesità e la steatosi epatica.
  • Evitare comportamenti a rischio come l’abuso di e il sesso non protetto che aumentano il rischio di epatite virale.
  • Test di routine per virus come l’epatite B e l’epatite C.
  • Vaccinazione contro l’epatite B.
  • Controlli regolari per diagnosticare precocemente i fattori di rischio per le malattie del fegato come il e il colesterolo alto.

Come precocemente il cancro al fegato?

Non tutti i tumori del fegato sono prevenibili. Pertanto, lo screening è raccomandato per le persone ad aumentato rischio di cancro al fegato. Ciò include i pazienti con malattia epatica nota e quelli con epatite B e C. Si raccomandano esami e monitoraggi regolari e test semestrali specificamente diretti a identificare il cancro al fegato in fase iniziale. Ciò include un’ecografia e un esame del sangue chiamato alfa-fetoproteina. Ulteriori indagini come scansioni TC, risonanza magnetica e biopsie epatiche possono essere necessarie per diagnosticare il cancro al fegato in fase iniziale. Ci sono più trattamenti disponibili per curare i tumori epatici precoci come la chirurgia, incluso il trapianto di fegato

Image:Getty Images

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

ultime News

ti potrebbe interessare