Coppa del Mondo FIFA 2022: tutto ciò che devi sapere prima di recarti in Qatar

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Coppa del Mondo FIFA 2022: tutto ciò che devi sapere prima di recarti in Qatar

La Coppa del Mondo FIFA è iniziata in Qatar, fino al 18 dicembre. Si prevede che 1,5 milioni di visitatori si recheranno nella piccola nazione mediorientale per il torneo.

Se sei uno di loro, ci sono una serie di requisiti di accesso che dovrai rispettare. Dalle carte d’identità dei alle regole e ai regolamenti su e nicotina, è facile farsi prendere alla sprovvista se non si viene informati prima di partire.

Quindi ecco tutto ciò che devi sapere sul viaggio in Qatar per la Coppa del Mondo.

Di cosa ho bisogno per entrare in Qatar per la Coppa del Mondo?

Gli appassionati di calcio avranno bisogno di una Hayya – una forma di identificazione del tifoso – per entrare nel paese. Queste tessere saranno necessarie per l’ingresso dal 1° novembre al 23 dicembre. Anche se non hai intenzione di assistere a nessuna delle partite, ne avrai bisogno.

I possessori di biglietti per la partita possono fare domanda attraverso il portale online e portare altre tre persone che non hanno i biglietti. Una volta che avrai la tua Hayya Card potrai utilizzarla per ingressi multipli in Qatar durante la Coppa del Mondo e potrai rimanere nel paese fino al 23 gennaio .

La Hayya Card ti darà anche libero accesso a trasporto pubblico nei giorni delle partite compresi autobus, metro e tram.

Devo fare un test COVID per entrare in Qatar?

Non è più necessario eseguire una PCR prima della partenza o un test rapido dell’antigene per entrare in Qatar se arrivi dopo il 1° novembre. Inoltre, non è necessario pre-registrarsi sull’app sanitaria Ehteraz del governo prima dell’arrivo come facevano i viaggiatori in passato.

I visitatori della Coppa del Mondo non avranno bisogno di un certificato di vaccinazione neanche.

Ma vale la pena investire in una polizza assicurativa di viaggio che copra il tuo viaggio e tutte le attività pianificate. Il Qatar dispone di buone strutture mediche di emergenza, ma le cure private possono essere costose.

Come posso prenotare un alloggio per la Coppa del Mondo in Qatar?

Il processo di prenotazione per struttura ricettiva sembra un po’ diverso dai precedenti eventi della Coppa del Mondo. Indipendentemente dal fatto che tu stia assistendo a una partita, i visitatori vengono indirizzati verso il torneo sito ufficiale dell’agenzia di prenotazione per , ville, appartamenti e fan village.

Se rimani nel paese per più di 24 ore, dovrai convalidare la prenotazione quando richiedi la carta Hayya. Questo vale anche se prevedi di stare con la famiglia o gli amici durante il torneo e dovrai registrare il tuo alloggio sul sito web di Hayya Portal.

Puoi comprare alcolici in Qatar?

Le leggi in Qatar potrebbero essere molto diverse dal tuo paese d’origine, in particolare quando si tratta di alcol e sigarette elettroniche o vaporizzatori.

L’alcol non può essere acquistato nei negozi in Qatar e portare alcolici nel paese è . L’età legale per bere è di 21 anni.

In un’inversione di dell’ultimo minuto, la FIFA ha annunciato poco prima dell’inizio del torneo che non sarebbero stati venduti alcolici all’interno degli stadi della Coppa del Mondo. All’interno delle arene sarà disponibile la birra analcolica Bud Zero.

Gli alcolici saranno disponibili solo all’interno della fan zone, del FIFA Fan Festival, di altre destinazioni per i fan e negli hotel, ristoranti e bar autorizzati.

Ai fan è stato consigliato di verificare le regole sul consumo di nicotina nel paese in quanto è vietato utilizzare o portare sigarette elettroniche nel paese.

Lo svapo è stato vietato in tutto il Qatar dal 2014. Se si infrange questa regola, si rischiano multe fino a 10.000 riyal (circa 2.694 ) o addirittura una pena detentiva.

L’omosessualità è illegale in Qatar e l’intimità in pubblico, indipendentemente dall’orientamento sessuale o dal , può essere considerata offensiva. Lo ha detto il padrone di casa della Coppa del Mondo “tutti sono benvenuti,” aggiungendo che non ci saranno restrizioni per amici o coppie non sposate che soggiornano nella stessa camera d’albergo.

Image:Getty Images

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

ultime News

ti potrebbe interessare